foto tio.ch/20min
Il corpo della donna era stato rinvenuto in una stanza lo scorso 27 luglio.
LUGANO
20.08.2019 - 09:130
Aggiornamento : 12:37

Donna morta in albergo, scarcerato il compagno

Il 69enne è stato trasferito in una struttura specializzata oltre San Gottardo

LUGANO - Il compagno della 68enne svizzera rinvenuta senza vita lo scorso 27 luglio in una stanza del Continental Parkhotel di Lugano è stato scarcerato.

Lo comunica oggi il Ministero pubblico spiegando che gli accertamenti medico-legali disposti in queste settimane non hanno fatto emergere eventuali azioni da parte di terze persone che abbiano contribuito al decesso della donna.

Il 69enne svizzero - in virtù del suo quadro psichiatrico - è stato nel frattempo trasferito in una struttura specializzata oltre San Gottardo.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-17 22:11:50 | 91.208.130.86