BELLINZONAAssegnato il "Premio Venka Miletic" per il 2021

25.11.22 - 17:44
La giuria ha scelto di premiare la tesi di Shadia Novena
ARCHIVIO TIPRESS
Assegnato il "Premio Venka Miletic" per il 2021
La giuria ha scelto di premiare la tesi di Shadia Novena

BELLINZONA - Giovedì 24 novembre la Fondazione Sasso Corbaro in collaborazione con la SUPSI, Scuola universitaria professionale della
Svizzera italiana, ha assegnato il "Premio in memoria di Venka Miletic" nel corso di una cerimonia aperta al pubblico.

Il premio è destinato a studenti SUPSI autori di una tesi in ambito sanitario e sociale nella quale sia ravvisabile particolare interesse per l’etica della salute pubblica e per l’approccio Medical Humanities nel campo della cura e dell’etica clinica. La giuria, formata da Roberto Malacrida, Osvalda Varini e Graziano Martignoni, ha assegnato il "Premio Venka Miletic 2021" (anno scolastico 2021-2022), dell’importo di 5000 franchi, a Shadia Novena, 28 anni di Tesserete, autrice di una tesi dal titolo: “Il confine. L’eros nella relazione educativa: uno sguardo al vissuto emotivo dell’operatore sociale”. 

COMMENTI
 
Alessandro Fornera 2 mesi fa su tio
Tematica complessa…⭐️
NOTIZIE PIÙ LETTE