Immobili
Veicoli
Elon Musk attira (di nuovo) i ticinesi con il naso all'insù
Foto lettore Tio/20minuti
Arosio, Alto Malcantone
+2
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
1 ora
Mezzo pesante in avaria nel San Gottardo, forti disagi sull'A2
La panne si è verificata poco prima delle 10 di questa mattina. Il tunnel è già stato riaperto
CANTONE
19 ore
Ecco dove saranno posizionati i radar in Ticino
I controlli della velocità saranno sparpagliati in sei degli otto distretti cantonali.
FOTO
GAMBAROGNO
20 ore
I cantieri stradali alterano il traffico a Magadino
Durante i prossimi mesi la via Cantonale della frazione del Gambarogno sarà soggetta a importanti lavori di manutenzione
AIROLO
21 ore
Auto contro camion, San Gottardo riaperto
L'incidente, avvenuto in territorio urano attorno alle 14.15, ha provocato la chiusura della galleria per circa tre ore.
CONFINE
1 gior
Auto ticinese si schianta a Maccagno, gravissimo un 15enne
L'incidente è avvenuto ieri sulla strada statale del Lago, a non molti chilometri dalla dogana di Dirinella.
CANTONE
1 gior
Le polizie sensibilizzano i centauri sul passo del San Gottardo
Domani si svolgerà la Giornata intercantonale prevenzione moto con un controllo di veicoli ed equipaggiamento
BELLINZONA
1 gior
Nuove nomine ai vertici delle scuole elementari di Bellinzona
Il Municipio ha scelto una nuova direttrice e tre vicedirettori. La Zona Blu è l'unica ancora senza vicepreside.
LOCARNO
1 gior
Un'educazione a contatto con la natura
I Verdi di Locarno, tramite un'interpellanza al Municipio, vogliono sviluppare nuove attività didattiche all'aperto.
LOCARNO
1 gior
«Spero che la giustizia mi dica chi ha ucciso mio figlio»
Parla la mamma del ragazzo di 23 anni trovato morto nell'appartamento di via Muro della Rossa
CANTONE
11.02.2021 - 07:570
Aggiornamento : 10:36

Elon Musk attira (di nuovo) i ticinesi con il naso all'insù

Non sono aerei, non sono ufo e neppure stelle. Ma la costellazione di mini-satelliti Starlink

L'avvistamento nel cielo ticinese era già avvenuto lo scorso anno, in gennaio e in aprile.

LUGANO - «Dei puntini luminosi in cielo, come una catena di gocce composta e silenziosa». «Le stelle si muovevano insieme contemporaneamente. Erano simmetriche. Coppie da due o da tre. Non ci potevo credere». «Ho visto da Tenero 50-60 puntini a distanza ravvicinata scendere verso sud». Questa mattina, chi si è ritrovato a fissare il cielo tra le 6.15 e le 6.45 ha notato degli strani movimenti in cielo. E ne è rimasto sorpreso. Ufo? Aerei? Stelle? Niente di tutto questo. Erano (di nuovo) i satelliti SpaceX Starlink di Elon Musk.

Il 20 gennaio il razzo Falcon 9 di Space X è partito dal Launch Complex 39 A del Kennedy Space Center in Florida (Stati Uniti) per portare in orbita altri 60 satelliti Starlink necessari per creare una rete di copertura che garantisca l’accesso a Internet anche nelle aree più remote del pianeta. Altri due lanci della costellazione di mini-satelliti sono avvenuti il 4 e il 5 febbraio. 

I satelliti Starlink sono progettati per l'orbita bassa terrestre. Sono ormai oltre 1'000 quelli lanciati finora e la SpaceX conta di portarli a 1'500 a breve (ha già ricevuto autorizzazione per almeno 12'000 mini-satelliti capaci di garantire una copertura di rete globale). L'avvistamento nel cielo ticinese era già avvenuto lo scorso anno, in gennaio e in aprile.

L'orbita dei satelliti SpaceX si può seguire online: in effetti nella giornata di oggi, alle nostre latitudini, era possibile osservarli alle 6.20 (per due minuti) e alle 6.41 (per ben cinque minuti).

Attualmente, il servizio Internet di Starlink è in fase di sperimentazione (in alcune aree degli Stati Uniti e del Canada). Ma l’azienda sta espandendo le proprie attività anche in Europa. Qualche mese fa SpaceX ha lanciato la prima beta pubblica del servizio su invito. E questa settimana ha aperto i preordini in tutto il mondo per il suo servizio Internet Starlink. Musk punta a raggiungere un pubblico di 10mila utenti già nel mese di febbraio. Ma il servizio è attualmente limitato e la spesa elevata. Quindi, per ora, ci limitiamo a guardare i "suoi puntini luminosi" in cielo...

Per chi ama stare con il naso all'insù

Chi ama il cielo e si appassiona alla scienza che lo studia, può fare affidamento sulla Società Astronomica Ticinese (SAT), nell’ambito della quale si svolgono ricerche scientifiche di valore e viene promossa la divulgazione dell’astronomia.

Foto lettore Tio/20minuti
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
dan007 1 anno fa su tio
Così con internet la vetrina Europa farà gola a milioni di nuovi emigranti attirati dal livello di socialità progresso e opportunità che riserva la nostra Europa e come diceva Lucio Dalla oramai l’America e lontana “ il nuovo eldorado si chiama Europa per quanto sia criticata ha raggiunto livelli superiori livello qualità di vita rispetto al resto del mondo.
Nikko 1 anno fa su tio
@dan007 Questa rete non coprirà solo l’Europa ma il mondo intero... È stata progettata proprio per estendere la ricezione internet anche nei luoghi difficilmente raggiungibili con connessioni tradizionali (cavo o fibra ottica)... Musk avrà l’esclusiva, il monopolio, per questo sistema... sarà il passo successivo al 5G... e sarà globale!
Um999 1 anno fa su tio
Attira solo i Ticinesi, però ....
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-25 12:52:00 | 91.208.130.89