20min/François Melillo (immagine illustrativa)
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
24 min
Decimo giorno senza decessi legati al Covid
Attualmente negli ospedali del nostro cantone si contano 36 pazienti col coronavirus, di cui 9 in cure intense
CANTONE
14 ore
«Oltre ventimila gli over 45 già iscritti al vaccino anti Covid»
Il centro più richiesto è quello del Padiglione Conza, dove ci sono circa 7'800 persone in lista d'attesa
CONFINE
15 ore
Con l'auto finisce nel lago di Como: ritrovata senza vita la 70enne dispersa
L'incidente si sarebbe verificato a seguito di una manovra sbagliata.
CANTONE
17 ore
Troppa panna nel camion, la multa è salata
Il mezzo pesante trasportava 19 tonnellate di bombolette spray.
CANTONE
17 ore
Un "scudo protettivo" per le grandi manifestazioni
Il Governo propone un credito per tutelare gli organizzatori dai grandi eventi in caso di annullamenti per Covid.
FOTO E VIDEO
MENDRISIO
17 ore
Tamponamento in superstrada, due persone al pronto soccorso
L'incidente, avvenuto attorno alle 14.30 all'altezza di Ligornetto, ha coinvolto due auto e un furgone.
LUGANO
17 ore
Walking Lugano slitta al 12 settembre
Gli organizzatori consigliano non attendere, perché quest'anno non ci saranno le iscrizioni sul posto
FOTO E VIDEO
TENERO-CONTRA
18 ore
Cadono da un muretto e finiscono con l'auto sottosopra
L'incidente è avvenuto in un posteggio privato in via San Nicolao a Tenero.
CANTONE
18 ore
Over 50 in assistenza, il nodo arriva in Parlamento
L'iniziativa parlamentare di Dadò e Fonio sarà discussa a giugno dal Gran Consiglio. Il Ppd: «Qualcosa si muove!»
LUGANO
18 ore
Con la bici sul marciapiede, dall'avvertimento alla multa
Sono 243 i conducenti di bici, monopattini e ciclomotori elettrici fermati nel corso della campagna "Marcia-a-piedi"
CANTONE
26.01.2021 - 10:090
Aggiornamento : 15:41

Negli ospedali ci sono meno di 200 pazienti col coronavirus

Le autorità sanitarie cantonali segnalano altri 58 contagi e 6 nuovi decessi

Dall'inizio dell'emergenza, in totale 26'584 persone sono risultate positive al virus

BELLINZONA - Dopo che domenica in Ticino il numero dei contagi era sceso a dodici, nelle ultime ventiquattro ore ne sono stati accertati altri 58. È quanto fanno sapere oggi le autorità sanitarie cantonali. Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro cantone complessivamente 26'584 persone sono risultate positive al virus.

Sul fronte dei ricoveri, il numero dei pazienti è in calo: attualmente nelle strutture ticinesi sono 195 quelli col Covid-19 (ieri erano 209, l'altro ieri 207). È dall'inizio di novembre che non si scendeva a un livello così basso (il 3 novembre erano 191). Inoltre, rispetto al 4 gennaio (giorno con il numero più alto di persone in ospedale: 388), i ricoverati sono praticamente dimezzati.

Nelle cure intense sono 30 i posti letto occupati (-1 rispetto a ieri, quando erano 31). Per le ultime ventiquattro ore le autorità sanitarie segnalano 4 nuovi ricoveri e 14 pazienti dimessi.

Anche oggi si registrano purtroppo 6 decessi legati al coronavirus. Sinora in Ticino la pandemia ha fatto un totale di 921 vittime.

Sette case per anziani col virus - Anche nelle case per anziani ticinesi i residenti positivi al coronavirus sono in calo: attualmente se ne contano 37 in sette strutture. Nelle ultime ventiquattro ore - lo fa sapere l'Associazione dei direttori delle Case per anziani della Svizzera italiana (ADICASI) - sono inoltre due i nuovi contagi. Altri due residenti sono purtroppo deceduti a causa del Covid-19. E ben tredici ospiti di case per anziani sono stati dichiarati guariti (dall'inizio dell'emergenza sanitaria, in Ticino sono 1'322 gli ospiti che hanno superato la malattia).

Due classi e una scuola ancora in quarantena - Nel mondo della scuola non si segnalano nuove quarantena. Attualmente sono ancora in quarantena due classi (una alla scuola elementare di Tesserete e una alle scuole elementari di Bellinzona Nord), oltre alla scuola media di Morbio Inferiore, dove l'intero istituto era passato all'insegnamento a distanza a causa della diffusione della variante inglese del virus.

Chiusi due reparti Covid - Nelle strutture ospedaliere si sta osservando, nel frattempo, a un allentamento della pressione. Alla Clinica Moncucco, per esempio, sono stati chiusi due reparti Covid. Il calo dei contagi è «un segnale rassicurante» afferma il direttore Christian Camponovo, che aggiunge: «Le misure di contenimento sono efficaci». Misure che dovrebbero permettere alle strutture sanitarie di poter gestire i pazienti Covid «senza limitare eccessivamente la capacità di cura dei pazienti “normali”».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-13 10:25:54 | 91.208.130.86