Tipress
CANTONE
31.08.2020 - 12:480

Stanotte la consegna del tunnel dai costruttori di AlpTransit alle FFS

Venerdì la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga effettuerà il taglio del nastro

Giovedi la stessa Sommaruga incontrerà le delegazioni dei ministri dei trasporti dei Paesi vicini.

CAMORINO - Questa notte avverrà il passaggio di testimone della galleria di base del Ceneri. L’ultimo elemento di AlpTransit San Gottardo SA (ATG) passerà dall’azienda costruttrice alle FFS. Prima dell’avvio dell’esercizio a dicembre. Le ferrovie faranno transitare nella galleria 4mila-5mila treni viaggiatori o merci per gli ultimi test.

Migliaia di test - «Dal 1° marzo fino alla fine di questo mese sono state effettuate oltre 2000 corse di prova», ha illustrato Dieter Schwank, CEO dell’ATG, durante la conferenza stampa odierna a Camorino. «Questi test sono stati condotti senza passeggeri o merci, per controllare il perfetto funzionamento di tutti gli impianti». A causa della pandemia la fase di test si era dovuta arrestare per 4 settimane fra marzo e aprile. Il 1° maggio è inoltre avvenuta una prova con un treno che ha attraversato la galleria a 275 km/h.

Rinaturazione - Per l’ATG i lavori non sono ancora completamente conclusi: «Nel nostro perimetro, più precisamente a Sigirino, Vezia e Camorino, ci sono ancora alcuni terreni che devono essere ricoltivati e rinaturati”, spiega Schwank.

Le celebrazioni - La nuova ferrovia transalpina è il più grande progetto infrastrutturale che la Svizzera abbia mai realizzato. Il popolo aveva votato sì all’opera nel 1992 e dopo quasi vent’anni d’attesa si potrà festeggiare questo traguardo anche se in forma ridotta: “Prima del Covid-19 volevamo organizzare una cerimonia ai due portali della galleria, a Camorino e a Lugano”, spiega Gregor Saladin coresponsabile delle celebrazioni. “In seguito siamo stati costretti a ridurre la cerimonia come pure gli invitati che da 650 saranno solo 100”.

Giovedì 3 settembre – La presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga incontrerà le delegazioni dei ministri dei trasporti dei Paesi vicini, per discutere di traffico merci ferroviario transalpino, treni viaggiatori internazionali e politica dei trasporti rispettosa dell’ambiente.

Venerdì 4 settembre – Venerdì prossimo avverrà la cerimonia di apertura “Ceneri 2020” a Camorino che avverrà, causa coronavirus, in una formula ridotta. In quell’occasione Simonetta Sommaruga taglierà il nastro inaugurale mentre il primo treno merci ufficiale effettuerà la sua corsa verso la galleria.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 10:01:43 | 91.208.130.85