CANTONE / SVIZZERAUna start-up ticinese fra i migliori progetti turistici svizzeri

14.11.18 - 15:09
Sapori&Dissapori ha ricevuto ieri il diploma di finalista per la categoria "Nuove leve" del premio Milestones Excellence in Tourism
Una start-up ticinese fra i migliori progetti turistici svizzeri
Sapori&Dissapori ha ricevuto ieri il diploma di finalista per la categoria "Nuove leve" del premio Milestones Excellence in Tourism

BERNA - La start-up di giovani ticinesi Sapori&Dissapori ha ricevuto ieri dalle mani dell'ex consigliera federale Ruth Metzler il diploma di finalista per la categoria "Nuove leve" del premio Milestones Excellence in Tourism, il premio ufficiale del turismo svizzero, conferito da Hotelleriesuise e che gode del sostegno della Segreteria di Stato dell’economia SECO.

Un video di alcuni minuti che ha ripercoso i vari progetti della start-up è stato mostrato durante la cerimonia tenutasi ieri sera al Casino Kursaal di Berna, alla quale erano presenti 600 responsabili del turismo, dell’economia e della politica.

Jasmina, Lisa, Stefan e Nicolas sono stati selezionati tra diverse decine di altri progetti e si sono classificati sul podio di questa speciale categoria per la loro energia ed intraprendenza nella promozione dell'artigianilità della gastronomia ticinese, l'utilizzo dei prodotti locali nella ristorazione e la valorizzazione della ticinesità nell'ambito del trend dello Street Food.

Sapori&Dissapori, unitamente al progetto Fiore di Pietra del Monte Generoso, erano gli unici due degli 80 progetti selezioni per la fase finale a non provenire dalla Svizzera tedesca.

I giovani si sono detti estremamente soddisfatti e hanno sfruttato l'occasione per allacciare contatti con importanti realtà imprenditoriali ed entità pubbliche della Svizzera interna interessate a sviluppare progetti futuri, così come di approfittare delle luci della ribalata per far meglio conoscere i propri progetti e la Svizzera italiana in ambito turistico.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE