LUGANO
13.04.2016 - 10:020

Pelle, carta, vetro. Ritorna il ciclo di incontri all'Usi

LUGANO - L'Istituto di studi italiani dell’USI, in collaborazione con il Dicastero cultura, sport ed eventi della Città di Lugano e la Scuola Cantonale di Commercio di Bellinzona (SCC), presenta la serie di incontri Qui e ora 2016, dedicata a nuovi elementi di Materia del vivere. Il ciclo, aperto al pubblico, comincerà il prossimo 18 aprile, per poi riprendere in autunno.

Il significato di questa edizione è illustrato da Carlo Ossola, direttore dell’Istituto di studi italiani: «Pelle, carta, vetro. Quale paradigma può mai riunire questi elementi?: superfici e integumenti, sono ‘organi’ (la pelle) e preziose invenzioni (carta e vetro); avvolgono e traspaiono, proteggono e celano: dal corpo alla casa, dipendiamo da essi. Sembrano gelosamente separati, ma qualche “codex vitreus” ci ricorda che le rarità si possono sommare: così una pittura su vetro, pellicola d’infinito, in più veline avvolta, bianco su bianco, ci chiama alla trasparenza. Per peaufinage, forse, “l’oro velino / della tua pelle / si brinerà di moro” (G. Ungaretti, Giugno)».


Programma degli incontri:

Pelle, Stefano Tomassini, Istituto di studi italiani (ISI), USI
18 aprile, 10:10 - 11:45 | Aula multiuso SCC, Bellinzona
20 aprile, 16:00 - 17:00 | Aula A11, USI, campus di Lugano

Carta, Carla Mazzarelli, Istituto di studi italiani (ISI) e Accademia di architettura, USI
24 ottobre, 16:00 - 17:00 | USI, campus di Lugano
25 ottobre, 10:10 - 11:45 | Aula multiuso SCC, Bellinzona

Vetro, Daniela Mondini, Istituto di studi italiani (ISI) e Accademia di architettura, USI
29 novembre, 16:00 - 17:00 | USI, campus di Lugano
30 novembre, 10:10 - 11:45 | Aula multiuso SCC, Bellinzona.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 10:42:58 | 91.208.130.86