Immobili
Veicoli

VAUDPizzicato a 165 km/h sull’80 con l’auto della madre

16.07.22 - 09:49
La polizia cantonale vodese ha ritirato giovedì sera la patente al 19enne giurassiano alla guida del veicolo.
Deposit
Pizzicato a 165 km/h sull’80 con l’auto della madre
La polizia cantonale vodese ha ritirato giovedì sera la patente al 19enne giurassiano alla guida del veicolo.

ETOY - Sfrecciava sulla cantonale a 170 km/h con l’auto della madre. La corsa del 19enne giurassiano è però terminata alla centrale della polizia. Il veicolo è stato intercettato giovedì sera da un radar mobile posizionato sulla strada che congiunge i comuni del canton Vaud di Bière e Etoy. Una pattuglia della polizia cantonale vodese è intervenuta immediatamente dopo la segnalazione.

Il giovane è stato portato alla centrale della polizia di Mont-sur-Lausanne dove è stato interrogato alla presenza di un avvocato. La patente è stata ritirata e il veicolo riconsegnato al legittimo proprietario, cioè la madre. Il ministero pubblico ha inoltre aperto una procedura penale. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA