Immobili
Veicoli
Keystone
AFGHANISTAN
19.08.2021 - 17:150
Aggiornamento : 18:13

I primi svizzeri hanno lasciato l'Afghanistan

L'hanno fatto «in collaborazione con Stati partner», fa sapere il DFAE. Sono almeno nove.

KABUL - Almeno nove cittadini svizzeri sono riusciti a lasciare l'Afghanistan. Considerando la situazione stanno bene, ha reso noto il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

L'uscita dei cittadini elvetici dall'Afghanistan è avvenuta negli ultimi giorni «in collaborazione con Stati partner», ha indicato all'agenzia Keystone-ATS il DFAE. Da dove siano passate non è stato comunicato.

L'agenzia di stampa tedesca DPA ha informato questa sera che quattro svizzeri erano presenti su un volo statunitense per Doha e altri cinque su un volo tedesco per la capitale uzbeka Tashkent.

Da ieri sera non si sono annunciate ulteriori persone. Un commando speciale dell'esercito svizzero lavora a pieno regime per far uscire dall'Afghanistan persone con relazioni con la Svizzera.

L'aviazione tedesca, secondo informazioni pubblicate su Twitter dal ministero della difesa della Germania, ha creato nei giorni scorsi un ponte aereo da Kabul fino a Tashkent, grazie al quale sono state sfollate circa 900 persone di 17 Paesi.

 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-19 02:10:41 | 91.208.130.85