ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
8 ore
Accordo quadro, strada in discesa grazie alle urne?
L'esito del voto di ieri ha escluso dal parlamento diverse voci critiche nei confronti dell'intesa con Bruxelles
SVIZZERA
8 ore
Quando i manifesti vengono vandalizzati dalle mucche
Da stanotte i cartelloni dei politici hanno cominciato a sparire per lasciare il posto ad altri prodotti. I danneggiamenti hanno interessato tutti i partiti
GRIGIONI
9 ore
Aggrediti alla festa della birra, feriti gravemente due ragazzi
Finita la festa uno dei due ventenni ha chiesto ad altre persone presenti in un piazzale una sigaretta, gesto che ha apparentemente portato alla colluttazione
BERNA
10 ore
Capitale blindata per la partita con il Feyenoord
La polizia cantonale bernese ha organizzato imponenti misure di sicurezza in vista dell'impegno di Europa League di giovedì dello Young Boys
SVIZZERA
10 ore
Boom di morbillo, oltre 200 casi nel 2019
La cifra riguarda il periodo fra gennaio e fine settembre. Lo scorso anno i casi furono 34
BERNA
10 ore
VIP non eletti, ecco chi sono
È una sorte toccata a tanti candidati delle elezioni federali
GIURA
11 ore
Scoperti due cadaveri in un appartamento
I due corpi senza vita sono stati trovati a Haute-Sorne
BERNA
11 ore
Sommaruga in India: si parla di energia e trasporti
La consigliera federale oggi ha incontrato i ministri dell'energia, dell'aviazione civile e delle ferrovie
SVIZZERA
12 ore
L'islamista vodese resta dietro le sbarre
Il Tribunale penale federale ha confermato il prolungamento della detenzione preventiva
SVIZZERA
13 ore
Gli elettori UDC non sopportano Greta Thunberg
Nelle elezioni federali i Verdi hanno potuto contare sulle donne e sui giovani. Ecco i risultati dell’ultimo sondaggio Tamedia
VAUD
13 ore
Agguato, stupro e rapina: dovrà scontare 9 anni
Il Tribunale federale ha confermato la condanna inflitta a un 20enne algerino. L'uomo agì in compagnia di un suo connazionale
SVIZZERA
13 ore
In Svizzera le start-up vanno forte: siamo i quinti al mondo
Per quanto riguarda gli investimenti si parla di quasi 600 milioni di euro nel primo semestre, con un aumento sostanziale rispetto al 2018
BASILEA CITTÀ
13 ore
Buttafuori pugnalato da un cliente
L'uomo si trova in ospedale in gravi condizioni. L'autore dell'aggressione è in fuga
SVIZZERA
14 ore
BNS, averi in vista in aumento di 0,2 miliardi
Nella settimana in rassegna gli averi in conti giro delle banche svizzere presso la BNS hanno superato i 482,6 miliardi di franchi, mentre gli averi a vista si sono attestati a 109,7 miliardi
SVIZZERA
14 ore
Per patrimonio pro capite gli svizzeri restano i più ricchi al mondo
Lo conferma l'annuale Global Wealth Report di Credit Suisse secondo il quale in media "valiamo" più di mezzo milione di franchi
SVIZZERA/MAROCCO
04.01.2019 - 12:180
Aggiornamento : 13:02

Lo svizzero arrestato in Marocco ha incontrato un membro dell'Isis in Svizzera

Erano in contatto tramite il servizio di messaggistica istantanea Telegram

GINEVRA/RABAT - L'uomo con doppio passaporto svizzero e spagnolo arrestato il 29 dicembre in Marocco per presunti legami con l'assassinio di due turiste scandinave era in contatto con un esponente dell'Isis in Siria. Lo afferma il direttore dell'Ufficio centrale d'investigazione giudiziaria (BCIJ) Abelhak Khiame in un'intervista pubblicata oggi da Tribune de Genève et 24Heures nel quale afferma che i due si sono incontrati in Svizzera.

In contatto con Telegram - Erano in contatto tramite il servizio di messaggistica istantanea Telegram, afferma Khiame. L'esponente dell'Isis, un dirigente dello Stato islamico secondo il direttore del BCIJ, aveva inviato all'ispano-svizzero, un 25enne, video di decapitazioni.

Khiame non precisa in che località elvetica i due si sono incontrati né quando e quante volte. Il direttore del BCIJ precisa poi che lo svizzero «non è direttamente implicato nell'assassinio delle due scandinave, ma conosce gli autori». «Ha partecipato a diversi incontri segreti con i membri della cellula ora smantellata. Hanno visionato insieme film di propaganda dell'Isis».

Il giovane intendeva però «commettere azioni in territorio marocchino contro i servizi di sicurezza o turisti», precisa il capo del BCIJ. Ha addestrato alcune persone al tiro e ha anche «reclutato sub-sahariani assieme ai quali intendeva unirsi ai rami dell'Isis presenti nel nord del Mali».

Si è radicalizzato a Ginevra - Secondo Khiame, il 25enne si è convertito all'islam nel 2011 nella moschea ginevrina di Petit-Saconnex e si è radicalizzato a Ginevra. «Con altri convertiti che hanno il suo stesso profilo ha assistito a sermoni» pronunciati da due imam francesi che sono in seguito stati espulsi dalla moschea per aver incoraggiato i fedeli alla jihad.

Una volta radicalizzato, ha pianificato una rapina a una gioielleria per finanziare la sua partenza per la Siria e raggiungere lo Stato islamico. È anche l'istigatore della conversione di diversi membri della sua famiglia: nonna, due zii e la sorella, precisa Khiame.

Alla fine ha deciso di recarsi in un paese musulmano ed è andato in Marocco nel 2015, sostiene il direttore del BCIJ, che non si esprime riguardo alla possibile presenza di altri cittadini svizzeri nelle cellule jihadiste in Marocco.

Il processo - Il giovane, assieme ad altri sei indiziati, è stato interrogato ieri dal giudice in una udienza preliminare. In precedenza erano state ascoltate altre 17 persone. La pubblica accusa ha chiesto il rinvio a giudizio per "terrorismo", "costituzione di banda armata, al fine di commettere atti terroristici", "plagio e adescamento di individui al fine di costituire banda armata" e "a fini terroristici".

Le due vittime - una studente danese di 24 anni e una norvegese di 28 anni - sono state decapitate nella notte tra il 16 e il 17 dicembre a Imlil, a una settantina di chilometri a sud di Marrakesh, dove si trovavano in vacanza. I loro corpi sono stati scoperti in una zona isolata dell'Alto Atlante, una catena montuosa molto frequentata da escursionisti.

9 mesi fa Omicidio delle turiste scandinave, udienza anche per il cittadino ispano-svizzero
9 mesi fa Lo svizzero arrestato in Marocco «ha 25 anni e si è radicalizzato a Ginevra»
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-22 01:26:02 | 91.208.130.87