Keystone (simbolica)
SVIZZERA
26.10.2021 - 10:400

Il Consiglio federale esamina le tariffe forfettarie ambulatoriali

L'idea è quella di contenere l'aumento dei costi sanitari attraverso una tariffazione equa.

BERNA - L'associazione degli ospedali H+, quella delle casse malattia Santésuisse e l'Associazione svizzera dei medici con attività chirurgica ed intensiva (fmCh) hanno presentato oggi per la prima volta il loro sistema tariffario per le prestazioni ospedaliere ambulatoriali. La proposta di pagamento per mezzo di forfait sarà sottoposta al Consiglio federale.

L'introduzione di una tariffa forfettaria ambulatoriale su scala nazionale è ora in dirittura d'arrivo, hanno comunicato le tre associazioni, che oggi hanno presentato alle organizzazioni del settore e alle autorità federali il sistema elaborato dal loro gruppo di lavoro comune "soluzioni tariffarie svizzere".

Con il sistema tariffario, la maggioranza delle prestazioni ospedaliere ambulatoriali possono essere compensate da forfait. A seconda della specialità, questa quota è del 70% o più, indicano i tre partner.

In occasione della sessione estiva, il Parlamento ha ancorato i forfait ambulatoriali nella legge sull'assicurazione malattia (LAMal). Questi devono sostituire, per quanto possibile, la tariffa in base alle prestazioni.

Secondo i rappresentanti degli ospedali H+, degli assicuratori Santésuisse e dei medici fmCh, il sistema tariffario presentato per le cure ambulatoriali risponde a questa esigenza di compensazione forfettaria degli esami e dei trattamenti frequenti e standardizzati. Garantisce inoltre a medici e ospedali una remunerazione trasparente, equa e chiaramente identificabile.

Allo stesso tempo, riduce gli effetti dissuasivi della tariffa unica delle prestazioni. Il nuovo sistema tariffario potrebbe anche sostituire elementi dell'attuale tariffa unica delle prestazioni Tarmed. Tuttavia, sono necessari ulteriori elementi per coprire tutte le prestazioni ambulatoriali.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 01:12:16 | 91.208.130.86