20min/Celia Nogler
SAN GALLO
09.10.2021 - 08:030
Aggiornamento : 12:59

Test rapidi low-cost per i giovani

È l'iniziativa di un medico sangallese: l'analisi sarà offerta ai cinque franchi agli under 30

WIDNAU - I test rapidi restano gratuiti ancora per pochi giorni: dall'11 ottobre per ottenere un certificato Covid gli over 16 dovranno pagarli di tasca propria. È quanto ha di recente deciso il Consiglio federale. Un provvedimento volto anche a dare nuovo slancio alla campagna di vaccinazione.

La spesa per un test rapido ruota attorno ai cinquanta franchi. Ma c'è chi ha deciso di andare controcorrente. Stiamo parlando del medico sangallese Roman Würth: offrirà l'analisi al prezzo di costo, ossia cinque franchi. Tale iniziativa è però destinata soltanto agli under 30 e viene proposta al unicamente al sabato dalle 10 alle 12 nel suo studio di Widnau (SG).

«È dimostrato che i giovani fino a trent'anni non si ammalano gravemente di Covid, a mio parere per questo gruppo d'età il vaccino non è necessario» spiega il medico in un'intervista rilasciata al Rheintaler. E sottolinea di non essere contrario alla vaccinazione: «Ma ci troviamo in una situazione in cui a causa di molte persone più anziane che non si vogliono vaccinare, i giovani si ritrovano a dover contribuire ad aumentare il tasso di vaccinazione, nonostante per loro il provvedimento non sia necessario».

Come detto, quello che si potrebbe definire come “happy hour” del test sarà offerto al sabato dalle 10 alle 12. Il medico prevede che in quelle due ore sarà in grado di testare ottanta persone. «Se necessario, lavorerò un po' di più» conclude.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 04:14:51 | 91.208.130.87