ValleseUn premio in soldi per farsi vaccinare

21.08.21 - 08:13
Cento ragazzi vallesani riceveranno 250 franchi come regalo per l’avvenuta vaccinazione
Tipress (foto d'archivio)
Un premio in soldi per farsi vaccinare
Cento ragazzi vallesani riceveranno 250 franchi come regalo per l’avvenuta vaccinazione

MARTIGNY - Appello ai giovani tra i 15 e i 20 anni. La fondazione Annette et Léonard Gianadda ha deciso di offrire 250 franchi a 100 giovani di Martigny, Vallese. E con un’estrazione a sorte verranno scelti i vincitori. «L'obiettivo non è premiare, ma incoraggiare i giovani», ha precisato Léonard Gianadda ai microfoni di Canal 9. 

Anche in Svizzera arrivano i regali per chi si vaccina. Dopo i frullatori in India e i gelati a Mosca, il premio elvetico fa la sua comparsa. Per partecipare basta avere tra i 15 e i 20 anni ed essere completamente vaccinati. Il 31 ottobre verranno pescati 100 nomi e i vincitori riceveranno 250 franchi. «Ci sarà un sorteggio ufficiale, davanti a un notaio. Naturalmente solo se avremo più di 100 partecipanti», ha spiegato il mecenate. 

Per partecipare, coloro che lo desiderano dovranno inviare alla Fondazione Annette e Léonard Gianadda una copia del certificato di vaccinazione, per posta o via e-mail. Come riportato da Le Nouvelliste il capo della dipartimento della salute pubblica del Vallese Mathias Reynard si dice felice dell’iniziativa.

NOTIZIE PIÙ LETTE