keystone
SVIZZERA
24.12.2020 - 12:280

Parmelin esce dalla quarantena

Il consigliere federale è stato isolato dopo un viaggio in Inghilterra. Non ha presentato sintomi

BERNA - Il consigliere federale Guy Parmelin potrà lasciare questa sera la quarantena in cui si era messo in seguito a un viaggio a Londra lo scorso 14 dicembre. Lo ha confermato all'agenzia Keystone-ATS un portavoce del Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca (DEFR).

Parmelin, che dal primo gennaio sarà il nuovo presidente della Confederazione per un anno, aveva incontrato il 14 dicembre la ministra britannica per il commercio internazionale Elizabeth Truss, per firmare l'Accordo sulla mobilità dei prestatori di servizi (Services Mobility Agreement, SMA). Come tutti i cittadini svizzeri rientrati da Gran Bretagna e Sudafrica si era sottoposto a una quarantena di 10 giorni, che si conclude come previsto oggi.

La decisione era stata presa dal Consiglio federale, a causa della nuova mutazione del coronavirus. Nel corso della quarantena Parmelin non ha presentato alcun sintomo dell'epidemia, precisa ancora il portavoce del DEFR.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-01 20:09:57 | 91.208.130.85