Archivio Tipress
SVIZZERA
14.07.2020 - 09:000

Auto ibride ed elettriche spingono le immatricolazioni

A giugno sono stati targati 36'475 nuovi veicoli: si tratta comunque del 4% in meno rispetto allo stesso mese del 2019

Immatricolazioni

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - Sono 36'475 i nuovi veicoli stradali a motore che sono stati immatricolati in Svizzera nel giugno 2020. Rispetto allo stesso mese del 2019, si tratta di un calo del 4%, come si evince dai più recenti dati dell'Ufficio federale di statistica.

In generale si osserva comunque un aumento delle vetture elettriche e di quelle ibride. Le nuove auto immatricolate sono 24'361, di cui 4'018 ibride (+101% rispetto al 2019) e 1'355 elettriche (+19%). Diminuiscono invece i mezzi a benzina (-21%) e diesel (-31%).

Nel confronto col giugno 2019, si constata una crescita anche sul fronte delle immatricolazioni di motoveicoli, che da 4'746 sono passate a 7'848 (+65%).

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 16:33:25 | 91.208.130.89