keystone-sda.ch (SAN RAFFAELE HOSPITAL / HANDOUT)
BERNA
19.03.2020 - 12:400
Aggiornamento : 13:53

Il Covid-19 non colpisce solo i vecchi: casi di ventilazione artificiale per pazienti non anziani

Due malati all'ospedale di Basilea Campagna: «Uno non presentava problemi di salute pregressi»

Se si è ventilati artificialmente, le possibilità di sopravvivenza sono del 50%

BERNA - Il coronavirus non è una malattia che colpisce solo i vecchi. A sostenerlo è Philip Tarr, medico dell'ospedale di Basilea Campagna, che ha parlato dei problemi avuti da due giovani (su una trentina di ricoverati) della struttura. Entrambi sono al momento ventilati artificialmente.

Uno dei due non presentava problemi di salute pregressi al momento del ricovero, mentre l'alto soffriva di asma leggera, ha dichiarato il dottore a "20 Minuten". Il messaggio che passa è chiaro: anche giovani sani possono ammalarsi gravemente «se hanno sfortuna».

«Se i pazienti devono essere ventilati artificialmente, le possibilità di sopravvivenza sono del 50%. La situazione varia da persone a persona, ma chi è giovane e in buone condizioni di salute ha più possibilità di guarire rispetto a chi è anziano. In media, questi malati devono rimanere attaccati alle macchine per 14 giorni e, a causa di tale lungo trattamento, diventa necessario disporre di molti respiratori e molto personale», ha sottolineato Tarr.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bananasplit 1 anno fa su tio
Si va bene la cronaca ma, sappiamo benissimo che, i nullafacenti invalidi d'ufficio, incominciano ad esserci quando scoprono il lavoro ... purtroppo già a 18 anni ... Quindi il Coronavirus serve anche a far raddrizzare le Antenne ;- /
Stelle83 1 anno fa su tio
State a casa!!!! Ma è così difficile???
Nico90 1 anno fa su tio
Chi va in giro in questa situazione senza una vera necessità dovrebbe essere contrassegnato e non venire ricoverato in ospedale in caso di malattia.
Bandito976 1 anno fa su tio
STATE A CASA! Viene detto e stradetto. Purtroppo anche oggi gente in giro a pascolare come se nulla fosse.
Ctg 1 anno fa su tio
Sarebbe ora che la capissero di non fare gruppo e starsene un po’ a casa
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-29 01:29:07 | 91.208.130.86