Cerca e trova immobili

HCLLugano: 25'000 franchi per la Lega cancro Ticino

13.03.24 - 11:10
L'asta online delle maglie indossate dai bianconeri contro il Berna lo scorso 20 gennaio si è rivelata un successo.
Foto, HCL
Fonte HCL
Lugano: 25'000 franchi per la Lega cancro Ticino
L'asta online delle maglie indossate dai bianconeri contro il Berna lo scorso 20 gennaio si è rivelata un successo.
Vicky Mantegazza: «Sono stata felice di sostenere la prevenzione del tumore al seno».
HOCKEY: Risultati e classifiche

LUGANO - Nella giornata odierna - mercoledì 13 marzo - il Lugano ha emesso un comunicato riguardante la Lega cancro Ticino.

Di seguito la notizia:

"L’asta online delle maglie indossate dai giocatori dell’Hockey Club Lugano in occasione della vittoriosa partita di campionato del 20 gennaio 2024 alla Cornèr Arena contro il Berna si è rivelata un successo al di là delle più rosee aspettative.

La maglia nera con i tratti rosa che per l’occasione avevano sostituito quelli tradizionalmente gialli portata sul ghiaccio da Calvin Thürkauf e compagni ha infatti generato un ricavo di ben 25'000 franchi versato dall’HCL alla Lega cancro Ticino. «In qualità di presidente donna di una squadra sportiva maschile – ha affermato orgogliosa il presidente dell’Hockey Club Lugano Vicky Mantegazza – sono stata felice di sostenere la prevenzione del tumore al seno. Sensibilizzare sull’importanza della diagnosi precoce è fondamentale perché il 90% di questi tumori è guaribile e nella maggior parte dei casi le donne scoprono di essere malate grazie all’autodiagnosi.

«Desidero ringraziare di cuore l’HCL e tutte le persone che hanno contribuito a questa raccolta di fondi – le ha fatto eco Alba Masullo, direttrice della Lega cancro Ticino - utilizzeremo questo denaro per le campagne d’informazione e prevenzione, la consulenza nella riabilitazione oncologica e il finanziamento dei corsi volti alla riabilitazione per chi ha sofferto per la malattia».

L’associazione Lega cancro Ticino ha come obiettivo dal 1936 l’aiuto e il sostegno alle persone che si ammalano di cancro e ai loro familiari come pure l’informazione volta alla prevenzione e la promozione della ricerca".

Didascalia foto (@HC Lugano): il presidente dell’Hockey Club Lugano Vicky Mantegazza e la Signora Alba Masullo, direttrice di Lega cancro Ticino, con un esemplare delle maglie vendute che raffigura la cifra di 25'000 franchi, ricavato dell’asta online.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Zeno 3 mesi fa su tio
GRAZIE Vicky sei GRANDE

nuska 3 mesi fa su tio
Un piccolo pensiero positivo per coloro che sono malati/e. Auguri
NOTIZIE PIÙ LETTE