Cerca e trova immobili

BEHRAMI RACCONTAUna grande Nazionale e quei sogni di gloria

24.06.24 - 23:12
«Svizzera, è bastato quell’1%...»
Imago
Fonte Tobias Wedermann
Una grande Nazionale e quei sogni di gloria
«Svizzera, è bastato quell’1%...»
«Svizzera, rivale scomodissima»
Calcio - Europei23.06.2024

LIVE

Svizzera
1 - 1
Germania
SPORT: Risultati e classifiche

STOCCARDA - Contro la Germania, la Svizzera ha giocato al 99% la partita perfetta. Il rimanente 1% è però bastato a una grande selezione come quella tedesca per “salvarsi” e pareggiare. Anche se per qualche minuto per i tifosi e i giocatori l’1-1 finale è sembrato quasi una sconfitta, non c’è motivo di essere tristi per il secondo posto nel gruppo. Sotto molti punti di vista la Nazionale è infatti stata semplicemente eccezionale. La difesa, con Manuel Akanji, Ricardo Rodriguez e Fabian Schär, ha fatto un lavoro eccellente, limitando fino quasi allo zero gli errori. Il pressing è stato poi per lunghi tratti a livello mondiale. I tedeschi hanno a lungo mantenuto il possesso della palla, è vero; la Svizzera ha tuttavia quasi azzerato le loro azioni pericolose. E questo anche grazie a Rieder che, schierato titolare, ha impegnato a fondo Toni Kroos.

Contro l’Ungheria, la Scozia e la Germania, la Nati ha adottato tre strategie completamente diverse. Ha mostrato tre volti completamente diversi. Dalla mia esperienza, posso dirvi che una Svizzera così è una rivale scomodissima. È una squadra imprevedibile contro la quale non ci si può preparare. Questo perché, semplicemente, non si sa come giocherà. E questa è una qualità tutta nuova per i rossocrociati, dimostratisi tatticamente bravissimi e che, in più, sono spinti da una grande fiducia nei propri mezzi.

Da ex giocatore posso assicurarvi che dopo partite come quella contro la Germania si dorme meravigliosamente. Quando capisci che sei in grado di fornire una prestazione del genere contro una grande squadra, ti rendi infatti conto che tutto è possibile. E oltre alla soddisfazione c’è poi anche il bellissimo riposo. La giornata - il lunedì - dedicata alla famiglia. Passare del tempo con i propri cari o con i propri figli, mangiare qualcosa di buono e, forse, non parlare solo di calcio, uscire dalla stanza dell’hotel… quando accadeva, al ritorno in gruppo avevo sempre la mente fresca. Mi sentivo una persona nuova.

Staccare un po’ la spina è d’altronde necessario perché da sabato comincia la fase più importante dell’Europeo. Una fase dove la posta in gioco è grande e perdere è vietato. Una fase nella quale ogni errore può avere conseguenze estreme. 

Che Svizzera vedremo negli ottavi? Non mi preoccupa che Stergiou giochi al posto dello squalificato Widmer. Sì, è vero, Leonidas sarà nervoso. Sì, sarà messo sotto pressione dagli avversari. Sì, avrà bisogno dell’aiuto dei compagni di squadra. Ma ha anche tutta la fiducia di Murat Yakin e ha tempo fino a sabato per rendersi conto del suo ruolo.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Lukas Filippini 3 sett fa su tio
HOPE SWISS!!!

Swissabroad 3 sett fa su tio
Risposta a Lukas Filippini
Hope significa speranza in inglese...vabbeh ci può stare. HOPP Suisse

4PS 3 sett fa su tio
Risposta a Swissabroad
Ahahaha ol filipin

Lukas Filippini 2 sett fa su tio
Risposta a Swissabroad
Infatti speranza che vinca la Svizzera .... una certezza per ora nessuno può averla su chi vincera` ... i giornalisti sportivi danno un pronostico del 50 % mentre la speranza è ultima a morire ...però c'è già pensa di avere vinto ...

Lukas Filippini 2 sett fa su tio
Risposta a 4PS
Speranza che vinca la Svizzera... mentre tu già festeggi la vittoria azzurra ... ti ricordo che ridendo venerdì piange di lunedì... 50cc sbruffone ...ul bel vedee` le` poc distant....
NOTIZIE PIÙ LETTE