Immobili
Veicoli
Gioia Lugano con Bottani e Facchinetti: Sion al tappeto
Ti-press (Samuel Golay)
+19
FCL
05.12.2021 - 18:240
Aggiornamento : 21:04

Gioia Lugano con Bottani e Facchinetti: Sion al tappeto

Bianconeri padroni a Cornaredo, dove il Sion di Tramezzani è stato sconfitto 2-0.

Decisivo un letale "uno-due" nel finale di primo tempo, dove sono arrivate le reti di Bottani e Facchinetti. I ticinesi sono terzi con 29 punti.

LUGANO - Prova di forza e di grande carattere da parte del Lugano, tornato subito ad assaporare il gusto della vittoria in Super League. Caduti in settimana al Wankdorf, dove l'YB aveva interrotto l'ottima striscia bianconera di quattro successi filati, quest'oggi gli uomini di Croci-Torti si sono sbarazzati del Sion, piegato 2-0 a Cornaredo.

In campo senza l'acciaccato Celar e con Baumann tra i pali, i ticinesi si sono resi pericolosissimi una prima volta al 16', quando Maric ha spedito la sfera sopra la traversa da posizione favorevole dopo una respinta imperfetta di Fickentscher, chiamato in causa da un colpo di testa di Custodio.

A seguire un'occasione per parte, con una buona iniziativa di Facchinetti che ha cercato Bottani in area e un intervento importante di Ziegler, che in scivolata ha deviato in angolo un tentativo biancorosso di Berdayes. Capace sin lì di farsi comunque preferire, il Lugano ha sferrato un letale "uno-due" sul finire di primo tempo, mettendo di fatto ko i rivali.

Al 40' ha sbloccato il punteggio Mattia Bottani, che dopo aver controllato un filtrante delizioso di Lovric ha fulminato il portiere vallesano con un sinistro sotto la traversa. Galvanizzati dal punto del vantaggio i bianconeri hanno continuato a premere, e così al 44' è arrivato anche il pesantissimo 2-0, che porta la firma di Facchinetti. Perfettamente imbeccato da un traversone di Bottani, l'esterno non ha fallito l'appuntamento con il gol, infilando la sfera alle spalle di Fickentscher con una bella incornata.

Costretto a reagire il Sion è partito forte nella ripresa, ma Baumann ci ha messo una pezza respingendo con i piedi un tiro pericoloso di Wesley da distanza ravvicinata.

Brillante e capace di concedere poco o nulla ai rivali, il Lugano si è difeso con ordine cercando anche di colpire in contropiede, sfruttando le energie e la vivacità del neo-entrato Amoura. Proprio l'algerino, al 75', è andato vicinissimo al terzo gol, colpendo un palo dopo aver messo a soqquadro la retroguardia ospite.

Poco male per i bianconeri, che hanno poi gestito il doppio vantaggio fino al triplice fischio mettendo in bacheca altri tre punti meritatissimi. Il bottino totale è ora di 29, sinonimo di terzo posto alle spalle di Basilea (30) e Zurigo (capolista con 34). Per i ticinesi, tra campionato e Coppa, si tratta anche della quinta vittoria consecutiva a Cornaredo.

Nell'altra sfida del pomeriggio netto successo del GC, che in trasferta ha travolto 4-0 il San Gallo. I biancoverdi, in dieci dal 18' per l'espulsione di Stillhart, sono stati trafitti tre volte da Sene (32', 43', 58') e da Kawabe (83'). Cavallette quinte a quota 21 punti.

LUGANO - SION 2-0 (2-0)

Reti: 40' Bottani 1-0; 44' Facchinetti 2-0.

LUGANO. Baumann, Daprelà, Maric, Ziegler, Lavanchy, Sabbatini, Custodio (90' Hajrizi), Facchinetti, Lovric (87' Yuri), Bottani (70' Guidotti), Abubakar (70' Amoura).

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda tutte le 23 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ic70 1 mese fa su tio
Bella partita, Ben gestita nel secondo tempo Avanti così e sempre Forza FC Lugano!!!
Boh! 1 mese fa su tio
“Bianconeri padroni a Cornaredo”…. Niente di più vero… visto che sabato senza preavviso alcuno dalle 11:00 hanno deciso di chiudere lo stadio e di buttare fuori gli altri utenti per un allenamento a porte chiuse…
uriah heep 1 mese fa su tio
👍 bravissimi !! Forza Lugano !!😀😀avanti così ancora 2 buone partite prima della fine dell’anno; motto vincere sua contro SG che contro YB !! Forza ragazzi e bravo il Crus!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-29 09:26:42 | 91.208.130.85