keystone-sda.ch / STR (Martin Meissner)
+6
BUNDESLIGA
02.02.2020 - 08:000
Aggiornamento : 19:10

Re Mida Haaland: ogni pallone che tocca lo trasforma in... "oro"

Il giovane attaccante norvegese ha siglato la bellezza di sette reti in tre partite disputate con il Borussia Dortmund

DORTMUND (Germania) - Erling Haaland non smette più di stupire. Nel successo maturato ieri sera contro l'Hertha Berlino, in Bundesliga, il giovane attaccante norvegese del Borussia Dortmund ha siglato un'altra doppietta. Questa performance gli ha permesso di raggiungere le sette segnature in sole tre partite disputate da quando si è trasferito in Germania, dal Salisburgo.

Si tratta di un record per il campionato tedesco se si pensa che il 19enne è finora stato impiegato soltanto per un totale di 131 minuti di gioco. Il record precedente apparteneva a Gert Dorfel (1963) e Paco Alcacer (2018), i quali avevano messo a segno sei reti nei primi tre match di campionato, giocando però più minuti totali.

Ricordiamo che Haaland aveva rifilato tre gol all'Augusta al suo esordio, per poi realizzare una doppietta al Colonia e in entrambe le gare non era stato schierato in qualità di titolare dal tecnico svizzero Lucien Favre.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (Martin Meissner)
Guarda tutte le 10 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 03:10:07 | 91.208.130.86