Keystone
SERIE A
05.12.2019 - 18:050
Aggiornamento : 06.12.2019 - 12:07

«Andando in Serie B ho rinunciato al Pallone d'Oro»

Gianluigi Buffon è tornato a parlare della stagione di purgatorio trascorsa con la sua Juve: «Se oggi a quasi 42 anni mi trovo qui è in virtù di quella scelta fatta 14 anni fa»

TORINO (Italia) - Una atto d'amore. Abbandonare la nave che stava "affondando"? No. Gianluigi Buffon non se l'era sentita di dire addio alla sua Juve e così è rimasto a Torino per la stagione 2006-07, quella della Serie B. Oggi, a distanza di ormai 14 anni, non è assolutamente pentito...

«In mezzo a un mondo di parole, quella è stata un'occasione per dare un segnale forte a tutti i ragazzi che hanno questa passione - ha dichiarato - E questo tipo di segnale lo puoi dare solo se tu sei il primo a rinunciare a qualcosa di importante e in quel momento io stavo rinunciando a molto: avevo 28 anni ed ero nel pieno della mia carriera. Avevo appena vinto il Mondiale e mi stavo giocando il Pallone d'Oro: se avessi preso un'altra decisione sarebbero cambiate molte cose».

E oggi Buffon ringrazia quel giorno in cui ha deciso di restare... «In quel momento avevo la certezza che comportandomi bene, con generosità verso gli altri, la vita mi avrebbe restituito tutto. Se oggi a quasi 42 anni mi trovo qui è in virtù di quella scelta fatta 14 anni fa».

CALCIO: Risultati e classifiche

Keystone
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SSG 7 mesi fa su tio
non ha vinto perché era implicato nel calcioscommesse, il tutto abilmente insabbiato grazie alla vittoria della coppa del mondo. Altrimenti la sua carriera sarebbe terminata già 14 anni fa...
Mat78 7 mesi fa su tio
Forte eri forte, adesso sei rimasto solo il poveraccio che sei sempre stato...
watson 7 mesi fa su tio
Un grande portierre vero, pero secondo me avrebbe dovuto smettere subito dopo la Juve invece di prendere il posto di altri portieri (PSG) e poi tornare di nuovo alla Juve per fare papere. Non è un bel finale di carriera. Dispiace.
Zarco 7 mesi fa su tio
@watson Ex grande’! Ora, domenica docet, un brocco
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-08 07:42:37 | 91.208.130.87