KEYSTONE
A Lilo Pulver (qui con un riconoscimento in Germania nel 2018) è stato assegnato il Premio d’onore del cinema svizzero 2021.
SVIZZERA
16.02.2021 - 11:590

Premio d’onore del cinema svizzero 2021 a Lilo Pulver

L'Ufficio federale della cultura ha voluto valorizzare «il ruolo che ha avuto per il cinema mondiale»

BERNA - Il Premio d’onore del cinema svizzero 2021 va a Liselotte Schmid-Pulver, meglio nota come Lilo Pulver, attrice svizzera dal profilo internazionale.

Nata a Berna nel 1929, Lilo Pulver studia recitazione alla scuola d’arte drammatica della sua città natale. Ben presto acquisisce notorietà sia in Svizzera che in Germania, tanto che nel 1958 Douglas Sirk la ingaggia per il ruolo da protagonista nel film "Tempo di vivere", dando così il via a una carriera cinematografica internazionale. Nel 1961 il regista hollywoodiano Billy Wilder la vuole nella sua commedia "Uno, due, tre!". Successivamente recita anche in numerosi drammi, tra cui "Suzanne Simonin, la religiosa" di Jacques Rivette.

Lilo Pulver, come sottolinea l'Ufficio federale della cultura, «ha segnato la storia del cinema con il suo senso dell’umorismo e le interpretazioni raffinate e ribelli, acclamate dalla critica». È stata nominata ai Golden Globe nel 1964 e ha ricevuto il Premio d’onore del cinema tedesco nel 1980. «Conferendole il Premio d’onore del cinema svizzero, di 30mila franchi, l’Ufficio federale della cultura (UFC) intende valorizzare il ruolo che ha avuto per il cinema mondiale, dagli anni Cinquanta ai giorni nostri».

 

La cerimonia di consegna del Premio del cinema svizzero si terrà venerdì 26 marzo 2021. L’evento sarà registrato negli studi della RTS a Ginevra e trasmesso in diretta streaming su quartz.ch. L’omaggio alla creazione cinematografica svizzera è realizzato dall’Ufficio federale della cultura insieme ai partner SRG SSR e Association «Quartz» Genève Zürich. Collaborano all’organizzazione anche Swiss Films, l’Accademia del Cinema Svizzero e le Giornate di Soletta. Maggiori informazioni sulla cerimonia seguiranno sul sito www.quartz.ch.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 16:00:32 | 91.208.130.85