Bang ShowBiz
ITALIA
08.10.2018 - 15:020
Aggiornamento : 16:21

Costantino Vitagliano distrutto per la morte della madre

La sua vita è ora cambiata e gli sono tornati anche gli attacchi di panico

MILANO - Costantino Vitagliano sta vivendo un periodo davvero brutto della sua vita. La sua amatissima mamma Rosina è venuta da poco a mancare dopo una lunga battaglia contro una brutta malattia.

L'ex tronista, che dall'ex compagna Elisa Mariani ha avuto una bambina tre anni fa, Ayala, è stato ospite di 'Verissimo', dove ha raccontato quanta sofferenza ci sia nel suo quotidiano. «Non c'è più la donna più importante della mia vita. La donna che mi ha dato tanto da piccolo, mi ha sempre sostenuto, visto che ne ho combinate tante. E' stata una cosa molto forte, ancora non riesco a smettere di pensarci. Non lo accetto», ha spiegato.

«Mia mamma si è ammalata tre anni fa quando è nata mia figlia. In tre anni speravo non capitasse e invece è capitato. L'ho vista soffrire molto e non auguro a nessun figlio di veder soffrire così la mamma. Il suo male in tre anni è peggiorato ed è arrivato alla testa. Mi ha salutato dicendomi che mi aspettava», ha aggiunto.

«Speri che non capiti mai e invece è capitato. Speravo di passare un'estate bella con mia figlia e con lei. Invece ora spero di dimenticarla il prima possibile. Era una di quelle donne che vivono per i loro figli. Gliene ho fatte passare di tutti i colori. Però era mia mamma e mi amava alla follia», ha poi continuato.

L'ex protagonista di 'Uomini e Donne' è tornato anche a soffrire di attacchi di panico, un disturbo che pensava appartenesse ormai al suo passato: «Mi stanno tornando quegli attacchi di panico che avevo imparato a governare. Esco solo per vedere mia figlia».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-22 07:56:43 | 91.208.130.89