Cerca e trova immobili

SPAGNAConcorrenza sleale, Meta denunciata

04.12.23 - 11:18
Ottanta testate spagnole hanno presentato una causa contro la società presieduta da Mark Zuckerberg.
Reuters
Fonte ATS ANS
Concorrenza sleale, Meta denunciata
Ottanta testate spagnole hanno presentato una causa contro la società presieduta da Mark Zuckerberg.

MADRID - Prima azione giudiziaria congiunta della stampa spagnola contro un media sociale: l'Information Media Association (AMI), organizzazione che rappresenta più di 80 testate giornalistiche, ha presentato una causa contro Meta, la società madre di Facebook e Instagram, per concorrenza sleale nel mercato pubblicitario.

Nella denuncia, i principali quotidiani spagnoli come El Pais, El Mundo, Abc e La Vanguardia sostengono che il colosso tecnologico ha violato in modo "massiccio" e «sistematico» - nel periodo compreso tra maggio 2018 e, almeno, luglio 2023 - le norme europee sulla protezione dei dati nella gestione dei suoi social network, condotta grazie alla quale ha acquisito un vantaggio fondamentale per attrarre investimenti pubblicitari consentendo annunci iper-personalizzati. I media chiedono alla società presieduta da Mark Zuckerberg un risarcimento di 550 milioni di euro.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE