Immobili
Veicoli

GERMANIAUna rete di pedofili con un livello di «brutalità inimmaginabile»

30.05.22 - 19:58
«Sono scioccato e senza parole» ha dichiarato il capo della polizia di Colonia
Depositphotos (photographee.eu)
Una rete di pedofili con un livello di «brutalità inimmaginabile»
«Sono scioccato e senza parole» ha dichiarato il capo della polizia di Colonia

BERLINO - «Sono scioccato e senza parole. Un tale livello di brutalità disumana verso bambini piccoli e di indifferenza per il loro dolore e le loro urla è qualcosa che non avevo mai visto». Lo ha dichiarato il capo della polizia di Colonia, Falk Schnabel, in merito alle indagini su un network tedesco di pedofili che, come riporta la Dpa, avrebbe raggiunto un livello di «brutalità inimmaginabile». A capo un uomo di 44 anni di Wermelskirchen in Nordreno-Vestfalia, che si offriva come babysitter per avvicinare le sue vittime.

L'uomo avrebbe scambiato con decine di altre persone immagini e video pedopornografici. In tutto sono state sequestrati 3,5 milioni di immagini e 1,5 milioni di video. Gli indagati sono 74. Le vittime fino a ora identificate sono 33, tra cui anche bambini di pochi mesi e con disabilità. È possibile che il numero delle vittime aumenti, visto che finora è stato analizzato solo il 10% dei dati. «Vi prego di risparmiarmi di dover descrivere ciò che ho visto», ha dichiarato il procuratore capo Joachim Roth, «quello che ho visto mi ha scosso nel profondo».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO