Immobili
Veicoli
ARCHIVIO KEYSTONE
Un sabato con svariati cortei e manifestazioni in Francia.
FRANCIA
30.01.2021 - 13:340

Un sabato di manifestazioni in Francia

Varie le ragioni delle proteste, non solamente legate alle restrizioni anti-Covid

PARIGI - Manifestazioni in tutta la Francia questo sabato, la maggior parte contro la legge sulla sicurezza globale e in particolare l'articolo che vieta di pubblicare immagini di poliziotti in azione, ma anche su altri temi.

A Place de la République, a Parigi, dove dovrebbe arrivare il corteo nel pomeriggio, sono già riuniti da mezzogiorno i sindacati dei giornalisti.

Nella capitale - ma anche in molte altre città come Lione, Lille, Nantes, Strasburgo - si segnalano manifestazioni dei protagonisti del mondo della cultura, contro le chiusure di cinema, teatri e musei.

A Parigi sono anche in programma almeno tre diversi cortei di gilet gialli, eventi che però nelle ultime settimane sono apparsi sempre meno frequentati.

Nella giornata si segnalano anche diversi raduni di militanti e cittadini che protestano contro la presenza di Amazon, in particolare al Pont-du-Gard, nel sud, dove il gigante americano della distribuzione per corrispondenza ha in progetto di costruire un deposito di 38'000 metri quadrati, nel comune di Fournès. In mattinata, poco meno di un migliaio di persone si sono già radunate e hanno piantato alberelli sul terreno indicato per il nuovo deposito, innalzando striscioni con la scritta "Stop Amazon" e "Né qui né altrove".

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-21 12:49:32 | 91.208.130.89