keystone-sda.ch / STF (Michel Euler)
Tafferugli a Parigi dopo la sconfitta del PSG nella finale di Champions League.
FRANCIA
24.08.2020 - 10:440

Il PSG perde la Champions League: notte di violenza a Parigi

La polizia ha arrestato 158 persone, mentre i multati perché non portavano la mascherina sono 404

PARIGI - Notte di scontri e tafferugli a Parigi, dopo che la squadra di casa - il Paris Saint Germain - ha perso la finale di Champions League contro il Bayern Monaco.

Per ore gruppi di scalmanati sono entrati in contatto con la polizia, intervenuta in assetto anti-sommossa. Il bilancio comunicato dalla Prefettura di Polizia della capitale francese è di 148 arresti, principalmente per violenze, danneggiamenti e lancio di oggetti contro le forze dell'ordine. 404 persone sono state multate perché non indossavano la mascherina.

Secondo i media una quindicina di negozi sarebbero stati danneggiati e in alcuni casi saccheggiati. Oltre una dozzina i poliziotti che hanno subito ferite.

Anche a Marsiglia - città calcisticamente rivale della capitale - ci sono stati dei tafferugli.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-30 00:04:14 | 91.208.130.86