Deposit
CINA
30.08.2021 - 15:040

Videogiochi online: per i minorenni non più di tre ore alla settimana

Sarà permesso giocare solo il venerdì, il sabato e la domenica dalle 20.00 alle 21.00

PECHINO - Quanto tempo possono trascorrere i bambini davanti ai videogiochi online? A dare una risposta alla difficile domanda ci ha pensato la Cina: tre ore a settimana, suddivise in tre giorni. 

È quanto ha stabilito il governo cinese per tentare di arginare il fenomeno della dipendenza da giochi online, che colpisce sempre più giovani. 

In particolare le regole permettono ai minorenni di giocare un'ora il venerdì, un'ora il sabato e un'ora la domenica (e nei giorni festivi), secondo l'agenzia stampa Xinhua. E anche l'orario è stato fissato: dalle 20.00 alle 21.00. Non un minuto di più. 

Sarà compito delle società controllare l'età dei giocatori, e l'identità, per evitare che si registrino irregolarità e truffe. 

La limitazione ai videogiochi online non è tuttavia una novità in Cina: fino ad ora i minorenni potevano giocare un'ora e mezza tutti i giorni e tre ore nei giorni festivi. Ma a quanto pare non era sufficiente per limitare il fenomeno della dipendenza. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 11:50:26 | 91.208.130.87