Depositphotos (belchonock)
L'amministrazione Biden coprirà le spese sanitarie dei veterani che decidono di sottoporsi a un intervento chirurgico per cambiare sesso.
STATI UNITI
20.06.2021 - 22:130

Il governo coprirà le spese per i soldati che vorranno cambiare sesso

Ci sono oltre 134 mila veterani transgender nell'esercito Usa, mentre ce ne sono circa 15mila in servizio

WASHINGTON - L'amministrazione Biden ha annunciato che coprirà le spese sanitarie dei veterani che decidono di sottoporsi a un intervento chirurgico per cambiare sesso.

Si tratta di una misura senza precedenti da parte del governo Usa: finora venivano pagate solo le spese per le terapie ormonali e i servizi psicologici.

L'annuncio è stato dato dal segretario del dipartimento per gli affari dei veterani Denis McDonough a un evento Pride a Orlando, Florida, in coincidenza con il quinto anniversario della sparatoria in un nightclub della città.

Un portavoce del dipartimento ha precisato che il processo di due anni per iniziare a coprire le spese chirurgiche prenderà il via questa estate. Secondo alcune stime, ci sono oltre 134 mila veterani transgender nell'esercito Usa, mentre ce ne sono circa 15mila in servizio.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-01 10:42:00 | 91.208.130.86