keystone-sda.ch (Agus Suparto)
Il presidente Joko Widodo, il primo a essere vaccinato nel Paese
INDONESIA
13.01.2021 - 12:020

L'Indonesia va controcorrente e vaccina prima i 18-59enni

Un consulente del governo: migliori possibilità di raggiungere l'immunità di gregge. Il preparato andrà a chi lavora.

GIACARTA - Per la sua campagna di vaccinazione contro il Covid-19 l'Indonesia ha deciso di seguire una strada diversa dagli altri: invece di vaccinare prima gli anziani, comincerà immunizzando i lavoratori di età compresa tra i 18 e i 59 anni, operatori sanitari e funzionari pubblici in primis.

Il motivo di questa scelta lo spiega alla Bbc il professor Amin Soebandrio, consulente del governo: «Stiamo prendendo di mira coloro che potrebbero diffondere il virus». Un approccio che, a suo parere, darà al paese migliori possibilità di ottenere l'immunità di gregge.

La campagna vaccinale è partita oggi. Il presidente Joko Widodo, 59 anni, è stato il primo a farsi iniettare il farmaco. Il vicepresidente Ma'ruf Amin, 77 anni, non riceverà invece subito il vaccino perché troppo anziano.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
Tasso di fertilità sotto zero
Marta 3 mesi fa su tio
ok, sembra un punto di vista logico e positivo però chi assicura che poi non sviluppino malattie gravi o problematiche legate alle future nascite? in un corpo anziano queste incertezze diventano più relative.
Amir 3 mesi fa su tio
Finalmente qualcuno ha capito come funziona questa storia...

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-22 04:47:00 | 91.208.130.87