Keystone
ITALIA
22.05.2020 - 16:400

Manifestazioni in tutto il Paese per un rientro a scuola a settembre

Domani scenderanno in piazza insegnanti, genitori e studenti per chiedere che a settembre si torni in classe

ROMA - Insegnanti, studenti, genitori, e altre figure professionali scenderanno in piazza domani pomeriggio in 16 città italiane per chiedere che da settembre «si torni tutti in classe».

Le manifestazioni, organizzate dal comitato "Priorità alla scuola", si svolgeranno da Roma a Firenze, da Milano a Bologna, da Napoli a Genova, da Torino ad Arezzo.

«Apertura delle scuole in presenza e in continuità da settembre» è la richiesta del comitato, sostenendo che l'istruzione è un diritto fondamentale sancito dalla Costituzione italiana.

Secondo loro, la «didattica a distanza» può essere utilizzata solo in fase d'emergenza e non è possibile proporla come soluzione per il nuovo anno scolastico 20/21.

Tra le richieste al Governo «più insegnanti, assunzione di precari e precarie, più personale, più scuole, più spazi (ovvero rendere agibili le strutture esistenti e costruirne di nuove, temporanee, sostenibili e utilizzare spazi dismessi), più educazione all'aperto, più risorse per la scuola pubblica».

Finora il comitato "Priorità alla Scuola" non ha ricevuto alcuna risposta alla lettera, sottoscritta da circa 85mila firme, che è stata inviata lo scorso 18 aprile alla ministra dell'Istruzione italiana Lucia Azzolina.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lollo68 1 anno fa su tio
I miei nipoti, che vivono in I, sono assenti da scuola da 3 mesi. Avrei dimostrato per aprire la scuola subito e non a settembre!
seo56 1 anno fa su tio
Mi sa che con la scusa del Coronavirus gli italiani non andranno più a scuola...
lecchino 1 anno fa su tio
ma tu guarda! da noi piagniucoloni, le mamme e gli insegnanti sarebbero scesi in piazza per non aprirle....... paese che vai priorità che trovi.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-22 03:18:48 | 91.208.130.89