Keystone
Per DiCaprio, le ONG accusate da Bolsonaro sarebbero comunque «meritevoli di sostegno»
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
27 min
Brexit: primo "sì" dell'Europarlamento all'accordo
L'intesa è stata approvata dalla commissione affari costituzionali. La palla passa ora alla plenaria
MYANMAR
1 ora
L'Onu ordina «misure urgenti» in difesa dei Rohingya
a decisione è stata presa all'unanimità, nell'ambito della causa avviata dal Gambia contro il paese del sudest asiatico
ITALIA
1 ora
Ercolano, trovati i resti del cervello di una vittima dell’eruzione del 79 d.C.
L'eccezionale scoperta è stata pubblicata sul New England Journal of Medicine. I frammenti furono rinvenuti inizialmente negli anni '60
REGNO UNITO / FRANCIA
1 ora
Il virus cinese sarebbe arrivato in Europa: quattro casi sospetti in Scozia
Se fossero confermati, sarebbero i primi nel nostro continente. Due pazienti risultati negativi in Francia: «Ogni Paese europeo è a rischio»
MESSICO
2 ore
Carovana dei migranti: in più di mille entrano in Messico
Hanno approfittato del basso livello delle acque del Rio Suchiate. Si dicono decisi ad arrivare negli Stati Uniti
MONDO
2 ore
La Somalia è il paese più corrotto al mondo
Nella classifica si è piazzata all’ultimo posto su 180 nazioni. La Svizzera invece appena giù dal podio
ITALIA
4 ore
Prendeva a pugni persone a caso: arrestato senzatetto nato in Svizzera
Il 48enne è ritenuto colpevole di una serie di aggressioni avvenute a Milano negli ultimi anni
TURCHIA
5 ore
Sputò sulla pizza: fattorino rischia 18 anni di carcere
A incastrarlo sono state le telecamere di sicurezza del palazzo in cui l'ha consegnata. L'accusa è di avvelenamento
CINA
5 ore
Coronavirus, i morti salgono a 25: Pechino annulla il Capodanno
Sono più di 1400 i casi esaminati dalle autorità sanitarie
STATI UNITI
01.12.2019 - 09:010
Aggiornamento : 15:15

DiCaprio replica a Bolsonaro: «Non abbiamo mai finanziato quelle ONG»

Il presidente brasiliano aveva accusato la stella di Hollywood di sostenere associazioni che, secondo lui, appiccherebbero roghi in Amazzonia

di Redazione
Ats

LOS ANGELES - «Non abbiamo finanziato le organizzazioni interessate». L'attore americano Leonardo DiCaprio risponde così, respingendole, alle accuse lanciate dal presidente brasiliano Jair Bolsonaro di finanziare chi appicca il fuoco alla foresta amazzonica e, in sostanza, di sostenere una «campagna contro il Brasile».

DiCaprio ha replicato con un comunicato pubblicato sul suo profilo Instagram: «Sebbene meritevoli di sostegno, non abbiamo finanziato le organizzazioni interessate - si legge -. Confermo il mio impegno nel sostenere le comunità indigene brasiliane, governi locali, scienziati, educatori e cittadini comuni che lavorano instancabilmente nel proteggere l'Amazzonia per il futuro di tutti i brasiliani».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-23 18:13:24 | 91.208.130.87