Keystone
LIBIA
18.09.2019 - 14:500

L'Ocean Viking rifiuta lo sbarco in Libia: «Non è sicura»

Le autorità libiche hanno assegnato all'imbarcazione il porto di Khoms

TRIPOLI - La Ocean Viking, nave di Sos Méditerranée e Medici senza frontiere, che ieri ha soccorso in due interventi 109 migranti, ha chiesto un porto sicuro dove sbarcare.

Hanno risposto le autorità libiche che hanno assegnato il porto di Khoms. Ma la Libia, spiegano le ong, «come costantemente stabilito dall'Unhcr, non è un porto sicuro. La Ocean Viking chiede quindi un'alternativa».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 16:01:30 | 91.208.130.89