AROGNO
16.05.2014 - 15:000
Aggiornamento : 25.11.2014 - 05:00

Risate, in bilico, con i Girondini

I Girondini torneranno in scena domani sera alle 20.45, tra le mura del Teatro Sociale di Arogno

AROGNO - I Girondini torneranno in scena domani sera alle 20.45, tra le mura del Teatro Sociale di Arogno. E lo faranno con “Addio, mondo crudele”, uno spettacolo scritto da Tobia Rossi e diretto dal regista Fausto Testoni collaudato oramai da più repliche che hanno registrato il “tutto esaurito”. Parliamo di una commedia che prende forma sul cornicione di un palazzo: Bianca, esausta dei tradimenti del marito, vuole farla finita…

Da quelle parti c’è anche Andrea, in bilico, nella medesima situazione… "Il cornicione, in pratica, sostituisce il lettino dello psicoanalista", ci aveva spiegato l’aiuto regista Brunella Bertocci qualche settimana fa in occasione di una rappresentazione della pièce. "Parliamo di argomenti delicati attraverso i quali far ridere, o sorridere, è difficile – aveva aggiunto – Ma ad averci spinto a osare è indubbiamente la chiave di lettura, ironica e lucida, che trabocca dal testo…". Sul palco Nunzia Zenker, Donata Zanetti, Giovanni Fratus, Dario Simoni, Natascia Picciotto e Daniele Maraia. L’entrata è gratuita.

Infos: girondini.ch

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-11 22:28:24 | 91.208.130.85