LUGANO
04.02.2019 - 12:000

Al Teatro Foce c'è "Scorci di coppia"

Venerdì 8 e sabato 9 febbraio va in scena lo spettacolo di e con René Fourés e Amanda Rougier

LUGANO - Venerdì 8 e sabato 9 febbraio al Teatro Foce di Lugano va in scena "Scorci di coppia", spettacolo di e con René Fourés e Amanda Rougier.

Il soggetto principale della pièce, scritta diretta e interpretata da René Fourés e Amanda Rougier, è il rapporto di coppia, indagato attraverso immagini che risveglino la complicità dello spettatore. Ne emergono le figure dell’uomo e della donna contemporanei, ciascuno impegnato nella propria ricerca di se stesso. Se è vero che il genere maschile è monofocale e quello femminile multifocale, è vero anche che riuscire ad andare oltre la distinzione uomo-donna permette all’individuo di comprendere quali elementi predominino in lui, caratterizzandolo. Sorgono naturali domande quali: si sta assieme per convenienza? Per convinzione? Semplicemente per sentirsi più completi o meno soli? Il tema appassiona, fa riflettere e a momenti sorridere, forse proprio perché in un modo o nell'altro tutti possiamo riconoscerci in situazioni di questo tipo. Attraverso differenti punti di vista, maschili o femminili, il testo porta idealmente “a spasso” il pubblico, permettendogli di sbirciare tra le varie sfaccettature della vita dei due protagonisti, mostrandogli così vari "Scorci di coppia".

Il duo teatrale René Fourés - Amanda Rougier, scaturisce dall’incontro di due menti creative con l’obiettivo di creare un testo teatrale che faccia riflettere. La direzione da prendere è risultata subito chiara e condivisa così come la scelta di potenziare in scena scarsi elementi, valorizzandoli in modo tale da attribuirne a momenti una valenza simbolica in continuo mutamento; le due personalità si sono incontrate per poter condividere la libertà di comunicare con la gente in maniera diversa nutrendo così la profonda passione per quel che riguarda il mestiere.

René Fourés, attore. Collabora a film, sitcom e corti (“Terra Bruciata”, “La signora in verde”, “Corey”, “Cuore di ghiaccio”, “Affari di Famiglia”, “Encounter”, “The Edge of Humanity”, “La Iena, gufo e toro”, “Briac il postino”) con le compagnie Carambole, Obviam est, Teatro D’anzabile, a Milano con Ass.Balrog. È pure regista ed insegnante teatrale, con spettacoli presentati all’Expo 02 /Yverdon con persone portatrici di handicap (Fragile e Unitas), Teatro Sociale Bellinzona, Teatro Franco Parenti di Milano.

Amanda Rougier, attrice e cantante. Ha scritto il teatro musicale “Il viaggio di Orphelia nella storia della musica”, ha fondato il Coro Incanto e Una voce fuori dal coro. Insegna canto, conduce atelier di musica, ritmo e teatro. Collabora con varie compagnie teatrali tra cui I Teatranti di Pietro Aiani, Teatro Paravento (“Varietà contro il razzismo”, “Berta e Girolama”, “Il muro”, “Il ritorno della miliardaria”, “Jemmy Button”).

Entrambi gli spettacoli sono in programma alle 20.30. Prevendita su Biglietteria.ch.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-18 01:18:24 | 91.208.130.85