Cerca e trova immobili

AGENDONEL'ultimo weekend per La Straordinaria, ma anche tanti spettacoli, mostre e incontri

24.03.23 - 06:30
Le nostre indicazioni su cosa fare di bello in questi tre giorni
TIPRESS
L'ultimo weekend per La Straordinaria, ma anche tanti spettacoli, mostre e incontri
Le nostre indicazioni su cosa fare di bello in questi tre giorni

SAVOSA - C'è l'imbarazzo della scelta in questo fine settimana pienamente primaverile: concerti, eventi, mostre, incontri... Qui la nostra "bussola", tratta dall'Agenda di Tio e da InAgenda.ch.

Venerdì 24 marzo

Lugano e dintorni

    • Apre i battenti alle 13 al Centro Esposizioni di Lugano la mostra interattiva Dinosaur Invasion, che sarà visitabile fino all'8 giugno.
    • Giornata ricca per La Straordinaria di Lugano. Alle 17 l'installazione Miraggio; alle 18 Così parla il cuore: workshop, dirette radio e momenti di incontro legati al mondo dell’audio; alle 21.30 la musica di La Combi e alla 22.30 quella di Rhabdomantic Orchestra.
    • Nell'ambito della rassegna nazionale BiblioWeekend 2023, la Biblioteca cantonale di Lugano proietta alle 17.30 in Sala Tami il film di Villi Hermann "Gotthard Schuh. Una visione sensuale del mondo", alla presenza dell'autore.
    • Alle ore 18 il Circolo Acli di Lugano invita a partecipare nella sua sede in via Simen 10 alla proiezione gratuita del film "Non odiare". A seguire il giornalista Francesco Muratori condurrà un breve dibattito in cui interverrà l'ospite della serata Markus Krienke - Professore di etica sociale cristiana e dottrina sociale della Chiesa presso la facoltà di Teologia di Lugano - e inviterà i presenti a riflettere sui temi emersi nella visione del film.
    • A grande richiesta torna il poetico, universale e senza tempo Slava’s Snowshow al LAC di Lugano. Prevendita sul sito del LAC.
    • I Verdi del Ticino organizzano "ABCQueer", che avrà luogo al bar Oops di Lugano alle ore 20.30. La prima parte consiste in una chiacchierata con Chiara Spata, attivista e ricercatrice nell’ambito degli studi di genere e delle teorie queer, mentre nella seconda parte vi sarà uno spettacolo con le famose drag queen Karma B che reinterpreteranno delle canzoni famose in chiave LGBTQIA+.
    • "Dodici metri di apertura alare", lo spettacolo che va in scena questa sera alle 20.30 al Teatro Foce di Lugano, nasce dal percorso di formazione del regista Tommaso Giacopini nell’ambito della scrittura teatrale promosso da Luminanza – Reattore per la drammaturgia contemporanea della Svizzera Italiana. Prevendita sul sito del LAC.
    • Il trio Mega Mass (Théo Duboule – chitarra; Fabian Willmann – sax tenore; Quentin Cholet – batteria) si esibirà alle 21 a Jazz in Bess a Lugano.
    • Torna l’appuntamento mensile per gli amanti di tutte le hit trance remember classic alle 22 al Temus Club di Agno: "Insomnia – Il party trance remember classic" vedrà in consolle dj Synergee, dj Van Handenhove e dj Doom.

Mendrisiotto

    • La Biblioteca comunale di Chiasso prende parte alla manifestazione Biblioweekend, organizzata su tutto il territorio nazionale da Bibliosuisse, l’associazione svizzera delle biblioteche. Sono due gli appuntamenti in programma a Chiasso: l’incontro con lo scrittore e giornalista Mario Casella per la presentazione del suo romanzo Senza scarpe (Gabriele Capelli Editore, Mendrisio), venerdì 24 marzo alle ore 18.
    • Una serata in musica a LaFilanda di Mendrisio. Alle 20:30 la biblioteca ospita un evento intorno alla canzone francese del Novecento e che si svilupperà sino al cantautorato italiano, attraverso una narrazione musicale di Giangliberto Monti e Vito Vita con il relatore Mauro Rossi.
    • Un territorio da scoprire attraverso la scrittura. È ciò che si propongono di fare Silvia Crivelli e Paolo Crivelli, che dialogheranno con lo storico e presidente della Fondazione Pianspessa Luca Cereghetti. L’evento si terrà alle 20.45 nella Sala Giorgio Cattaneo del Municipio di Novazzano.

Locarnese

    • Fondazione Eranos con la Biblioteca cantonale di Locarno propongono la prima conferenza del nuovo ciclo delle Eranos-Jung Lectures per il 2023. “Democrazia e libertà oggi. Possibili lezioni platoniche” si terrà dalle ore 18.15 alla sala delle conferenze presso la Biblioteca Cantonale di Locarno, Palazzo Morettini. Relatori: Franco Ferrari (Università di Pavia), Fabio Merlini (Fondazione Eranos, Ascona / SUFFP, Lugano). Introduce: Stefano Vassere (Biblioteca Cantonale di Locarno)
    • "Bonanocc ai sonadoo", la nuova commedia della Compagnia Teatrale Flavio Sala, per la prima di tre repliche al Teatro del Gatto di Ascona alle 20.30.
    • L'Enoteca La Cambüsa di Ascona ospita alle 21.30 il concerto dei Navree Affaire, gruppo rock targato Ticino.

Bellinzona e dintorni

    • Il Teatro Sociale Bellinzona ospita alle 17 “Eutopia”, una performance, installazione e game design pensata e realizzata da Cristina Galbiati e Ilija Luginbühl. Una produzione Trickster-p e LAC Lugano Arte e Cultura in coproduzione con Theater Chur, Roxy Birsfelden, Südpol Luzern, TAK Theater Liechtenstein e FOG Triennale Milano Performing Arts.
    • BiblioBaobab propone “Leggere controvento e prendere il volo”, un gruppo di lettura dedicato ai più giovani nel contesto di BiblioWeekend. L’evento comincia alle 17.
    • Sempre nell’ambito di BiblioWeekend, la Biblioteca cantonale di Bellinzona ospita dei libri viventi. Personaggi, anzi persone, ai quali la società attribuisce ruoli, simili a titoli, etichettandoli spesso negativamente. Potrete incontrarli e ascoltare spicchi di racconti della loro vita passeggiando tra i settori tematici della Biblioteca. L’evento comincia alle 18.
    • Un film con Antonio Albanese al Policentro della Morobbia a Pianezzo. Alle 20.30 verrà proiettato “Contromano”, che narra la storia di Mario Cavallaro, venditore di calze, e Oba, venditore ambulante.

Sabato 25 marzo

Lugano e dintorni

    • Come nasce un corto è un workshop intensivo organizzato al LAC di Lugano da Giovani Workshop LAC edu: una giornata in cui i partecipanti si immergeranno nella vera e propria creazione di un cortometraggio, diventando attori, registi e montatori. Prevendita sul sito del LAC.
    • Villa Ciani, dimora ottocentesca di grande charme situata lungo il lago Ceresio nel centro di Lugano, torna ad ospitare, per la sua quarta edizione, YouNique – Fine Craft Art & Design, la mostra mercato dedicata all'alto artigianato, all’arte contemporanea e al design.
    • La forma delle emozioni è un workshop creativo alle 10.30 all'Atelier MASI, durante il quale le nostre emozioni affiorano grazie all'arte e noi impariamo a raccontarle. Prevendita del sito del LAC.
    • Programma che più ricco non si può per La Straordinaria a Lugano. Alle 13 si parte con la skate session Warriors the Family; Houstones in concerto alle 16 per le Safe Port Sessions & Radio Gwen; alle 17 l'installazione Miraggio; dibattito sul mondo dell'audio con Così parla il cuore alle 18; dalle 21 Amiata in concerto, direttamente dalle ceneri di Fedora Saura; alle 21.30 si celebrano i vent'anni di The Pussywarmers; alle 22.30 ancora musica con Leopardo e a chiudere la serata ci penserà alle 23.30 Annalena Fröhlich.
    • Emozioni, risate, poesia e tanta dolcezza riempiono gli occhi e i cuori di tutti gli spettatori tra il freddo vento delle steppe russe che scatenano magiche tempeste di neve: questo è Slava’s Snowshow, in scena alle 16 e alle 20.30 al LAC di Lugano. Prevendita sul sito del LAC.
    • Al Capannone delle feste di Pregassona a Lugano si svolgerà l’ottava edizione (a entrata libera) della Festa multietnica contro la xenofobia e per la giustizia sociale, organizzata dal PS Lugano e dal Sindacato VPOD Ticino. Alle 16 apertura della buvette e delle bancarelle informative con vendita di prodotti solidali, dalle 16.30 alle 18 vi sarà l’animazione per i bambini con iscrizione sul posto e presentazione e incontri con le/i candidate/i rossoverdi alle elezioni cantonali. Dalle 18 aperitivo e alle 18.45 inizierà la parte culinaria gestita da associazioni che offriranno cibi dei seguenti Paesi: Africa, Colombia, Egitto, Palestina, Siria e Turchia. Dalle 20 seguiranno danze e musiche etniche a cura di Associazione Benefica Colombiana e One Dance Siamo in ballo per l'Egitto. Chiuderà la festa alle 21:30 il concerto dei Freddie & the Cannonballs.
    • DNBeasts Vol 2 è l'appuntamento di Random con la Drum & Bass allo Studio Foce di Lugano alle 21. La serata è dedicata alla DnB e alle sue sfaccettature, per far ballare e divertire gente presa bene che sa apprezzare questa musica. Prevendita su Biglietteria.ch.
    • La seconda Jam Session della stagione di Jazz in Bess a Lugano è in programma dalle 19.15. Continua la collaborazione con Roberto Pianca, che dirigerà musicalmente la serata con il suo storico progetto "Sub rosa"; dopo un primo set, il gruppo fungerà da base per la jam session vera e propria che inizierà alle 21.15, dopo la cena.
    • "Dodici metri di apertura alare", diretto da Tommaso Giacopini, va in scena anche questa sera alle 20.30 al Teatro Foce di Lugano. Prevendita sul sito del LAC.
    • Tributo a Vasco Rossi alle 22 al Temus Club di Agno con Vascombriccola. After party: dj Lele Cattaneo e voice Miko.

Mendrisiotto

    • Prende inizio oggi una due giorni dedicata alle Arti Marziali. In occasione dei 40 anni la società Arti marziali Mendrisio - Taketomikai organizza una Masterclass di cinema d’azione, con introduzione alle scene d’azione e alle tecniche di ripresa video per il cinema, la televisione, i social media. L’evento è gratuito e indirizzato ai praticanti di arti marziali, ai professionisti del cinema, della televisione e dei social media. L’evento si terrà dalle 9 alle 18 presso la Palestra del Centro scolastico Canavée a Mendrisio.
    • Apertura straordinaria della biblioteca di Chiasso dalle 13.30 alle 17.30 nell'ambito di Biblioweekend.
    • All’osteria sociale BarAtto di Morbio Inferiore si terrà alle 17 la presentazione del libro “Camminare oltre: una vita” di Andrea Netzer. L’autore dialogherà con il giornalista Luigi Mafezzoli. Introduzione musicale con il cantautore Luca Ghielmetti alla chitarra e voce, Andrea Netzer al sax e Massimo Scoca al basso elettrico. Segue un rinfresco.
    • Incontro aperto al pubblico con lo scrittore Francesco M. Cataluccio, autore di numerosi saggi sulla cultura e la storia della Polonia e del Centro Europa. L’evento, organizzato da Chiasso Letteraria, si terrà nell’Aula Magna del Campus Supsi di Mendrisio alle ore 17.30.
    • L’associazione Amici dell'Atelier Calcografico di Novazzano annuncia l’apertura della mostra “Tra le Righe. Incisioni di Vincenzo Piazza”. L’inaugurazione si terrà alle ore 17.30. Interverranno Roberto Camponovo, Marco Gianini e Gianstefano Galli.
    • Serata a teatro con Nancy Brilli e Chiara Noschese in “Manola”, scritto da Margaret Mazzantini e diretto da Leo Muscato. Lo spettacolo comincia alle 20.30 al Cinema Teatro di Chiasso.
    • Grande serata di ballo al Bar Quadrifoglio di Mendrisio. Musica e spettacolo con la favolosa orchestra attrazione di Federica Cocco. L’evento comincia alle 21.15.

Locarnese

    • Torna in scena alle 20.30 al Teatro Cambusa di Locarno uno degli spettacoli di maggior successo di Emanuele Santoro, "Uno nessuno e centomila", di Luigi Pirandello. Un recital che induce a una riflessione necessaria sul chi siamo veramente, al di là di facili assiomi.
    • Risate assicurate con "Bonanocc ai sonadoo", la nuova commedia dialettale della Compagnia Teatrale Flavio Sala, in scena alle 20.30 al Teatro del Gatto di Ascona.

Bellinzona e dintorni

    • Cosa siamo pronti a sacrificare per il progresso? È ciò che si chiede lo spettacolo “Immortalia - Oltre l’uomo”, con Ettore Chiummo e Michele Rezzonico. La pièce andrà in scena al Teatro Tan di Biasca alle 20.30. Entrata a pagamento.
    • Volete passare una giornata all'insegna dell'arte del tatuaggio e della musica trash-metal? Il nuovo Tattoo Shop Nicogrind apre i battenti in Viale Portone 23 a Bellinzona alle 17. I Redraw infiammeranno la serata dalle 21 in poi. Per i più gasati ci sarà uno "Skate-Contest" e una "Graffiti-Session" già a partire dalle 15. 

Domenica 26 marzo

Lugano e dintorni

    • YouNique – Fine Craft Art & Design, la mostra mercato dedicata all'alto artigianato, all’arte contemporanea e al design, è aperta anche oggi a Villa Ciani a Lugano con i suoi pezzi unici.
    • Creactivity: alla ricerca del vero sé è una giornata esperienziale basata su colore e suono, in programma al LAC di Lugano dalle 10. Prevendita sul sito del LAC.
    • Con Hall in musica la Hall del LAC di Lugano si trasforma in palcoscenico, gli spazi si riempiono di note e la domenica mattina dalle 11 diventa una matinée musicale per persone di ogni età.
    • A La Straordinaria a Lugano si parte parlando in relax di prodotti audio con Udite, udite!. Alle 17 l'installazione Miraggio, poi alle 19 la performance Imponderabilia di Gudrun De Chirico e Ruben Buccella. La poesia torna alle sue radici sonore alle 21 con Michael Fehr, tra i più amati poeti svizzeri in Europa, e Rico Baumann.
    • Slava’s Snowshow, che continua a incantare milioni di spettatori di tutte le nazionalità, generi ed età come nessun altro spettacolo al mondo, va in scena per l'ultima volta alle 16 e alle 20.30 al LAC di Lugano. Prevendita sul sito del LAC.
    • Gli eventi pre-festival di Ticino Musica proseguono alle 17 presso la Bottega del pianoforte di Rivera-Bironico, con un concerto a ingresso gratuito promosso dal Circolo degli Amici di Ticino Musica e dedicato ai giovani talenti musicali ticinesi che si stanno preparando per il Concorso svizzero di musica per la gioventù. Si esibiranno le pianiste Bianca Ferrazzini, Margherita Zampa, Nora Catalano, Ariana Catalano, Amalia Zampa e Maria Adele Zampa; il flautista Davide Petraglio e la violoncellista Viviana Camus, tutti studenti presso il Conservatorio della Svizzera italiana. Il programma annovera tra gli autori Ludwig van Beethoven, Robert Schumann, Claude Debussy, Fryderyk Chopin, Sergej Prokofiev, Heitor Villa-Lobos e George Crumb.
    • Il quarto appuntamento con la ventiquattresima stagione di 900presente è Musica Ricercata. Omaggio a György Ligeti, all’Auditorio Stelio Molo RSI alle ore 20.30, con la direzione di Arturo Tamayo. Il concerto fa parte della rassegna ‘Focus Ligeti’ attraverso cui il Conservatorio della Svizzera italiana con 900presente, i Vesperali, LuganoMusica e l’Orchestra della Svizzera italiana sono riuniti insieme per celebrare il centenario dalla nascita del grande compositore ungherese.

Mendrisiotto

    • Alle 14 alla scuola elementare di Novazzano l’autrice Morena Pedruzzi racconterà, insieme alla giornalista Anna Piffaretti, il suo libro “Risollevarsi” che racconta come ha dovuto rimettere insieme una vita andata in pezzi a causa di una bomba esplosa il 28 aprile 2011 al caffè Argana di Marrakech e che uccise tre giovani provenienti dalla Svizzera italiana.
    • Per inaugurare la primavera, una bella tombola! A partire dalle 14.15 si gioca in quel di Capolago. L’evento si tiene nei locali della Protezione civile.
    • La Commissione cultura di Castel San Pietro, in collaborazione del Municipio, organizza un incontro durante il quale, alla presenza degli autori, si procederà alla lettura di alcuni passaggi del libro "Sciarada - L'uomo che volle andare oltre l'altrove" di Orlando Del Don e Annalina Molteni. Inizio alle 17 nella sala Bettex all'interno della Masseria Cuntitt.

Locarnese

    • La Fondazione Mecrì inaugura, a partire dalle 11, la mostra dedicata alla pittrice Anita Spinelli (1908 Balerna – 2010 Mendrisio) tra le prime artiste svizzere ad aver frequentato, a cavallo tra gli anni Venti e Trenta del Novecento, l’Accademia di Brera a Milano.
    • Alle 16.30 il Teatro del Gatto di Ascona ospita la terza e ultima replica di "Bonanocc ai sonadoo", con la Compagnia Teatrale Flavio Sala.

Bellinzona e dintorni

    • Al Museo Villa dei Cedri di Bellinzona si terrà un incontro, in lingua francese, sulla forza espressiva della grafica contemporanea. Dialogheranno Carole Haensler, direttrice Bellinzona Musei, e Claudine Metzger, curatrice indipendente e specialista dell’opera grafica. L’evento comincia alle 11.
    • Nell’Aula magna delle scuole nord di Bellinzona si terrà, a partire dalle 13.30, il Festival ticinese del film non commerciale 2023. Verranno proiettati film prodotti dai club ticinesi (ABCD video di Bellinzona, CIAC di Lugano, VAL di Lamone e VAM di Mendrisio. L'entrata è aperta a tutti.
Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

marcone 1 anno fa su tio
Avete dimenticato Younique a villa Ciani questo fine settimana ! [url rimossa] .
NOTIZIE PIÙ LETTE