CHIASSO
22.02.2018 - 17:460

Alla scoperta di una civiltà fermatasi nel tempo

Il m.a.x. museo ospita fino al 6 maggio la mostra Ercolano e Pompei: visione di una scoperta. L’inaugurazione è in programma sabato 24 febbraio alle 16.30

CHIASSO - In occasione dei 280 anni dalla scoperta di Ercolano e dei 270 anni da quella di Pompei, il m.a.x. museo ospita fino al 6 maggio la mostra Ercolano e Pompei: visione di una scoperta. L’inaugurazione è in programma sabato 24 febbraio 2018, ore 16.30.

Una civiltà fermatasi nel tempo - Alla scoperta di una civiltà fermatasi nel tempo (79 d.C.), Ercolano e Pompei hanno esercitato un grande fascino fin dai primi anni dei ritrovamenti, e continuano tuttora a ispirare l’arte, l’architettura, gli arredi e la moda. La trasmissione della conoscenza dei due siti inizia quindi con le lettere per giungere alle prime immagini fotografiche e alle prime cartoline, prova di una ininterrotta curiosità e passione per le scoperte.

Le opere - La mostra mette in luce come il ritrovamento di due tra i siti archeologici più importanti al mondo sia stato comunicato, studiato e documentato, tra il Settecento e gli inizi del Novecento, attraverso lettere, taccuini acquerellati, incisioni, litografie, disegni, rilievi, matrici, gouaches, le prime fotografie e le prime cartoline, che vengono affiancati, nel percorso espositivo, da 23 preziosi reperti archeologici.

La mostra propone oltre 300 opere provenienti da più di 20 istituzioni di quattro paesi - Svizzera, Italia, Francia e Stati Uniti - fra cui diversi inediti esposti per la prima volta, come il corpus, riunito per la prima volta, di tre piante di Pompei ed Ercolano dell’ingegnere svizzero Karl Jakob Weber.

Per i più piccoli - I mini-visitatori potranno percorrere le sale del m.a.x. museo muniti di un baby-trolley con un kit per disegnare e copiare le grafiche e i reperti archeologici. I bambini avranno così l’occasione di soffermarsi davanti alle loro opere preferite. Al termine della visita, ogni mini-visitatore potrà portare a casa con sé il proprio disegno.

La tua immagine preferita - Il concorso è promosso fra tutti i visitatori che potranno segnalare la loro opera favorita. Il giorno del finissage verrà estratta a sorte una tessera omaggio dell’associazione amici del m.a.x. museo. La tessera (Carta Plus Guest), con validità annuale, dà diritto all’ingresso gratuito a tutte le mostre e a varie altre facilitazioni.

L’inaugurazione sarà seguita dalla conferenza pubblica di Pietro Giovanni Guzzo (ore 18.30) già soprintendente di Napoli e Pompei e co-curatore della mostra al m.a.x. museo: Le scoperte di Pompei: diverse visioni (ore 18.30), presso il Foyer, Cinema Teatro, Chiasso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
pompei
scoperta
ercolano
m.a.x museo
museo
mostra
civiltà
civiltà fermatasi
tempo
inaugurazione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-18 15:06:26 | 91.208.130.87