www.ascona-locarno.com
MOGHEGNO
08.12.2015 - 08:430

Presepi a Moghegno, al via l’ottava edizione

Saranno esposte lungo le vie del nucleo ben 35 natività e un gioioso villaggio natalizio

MOGHEGNO - Torna anche quest’anno la Via dei Presepi a Moghegno, diventata ormai un appuntamento fisso durante il periodo natalizio. A partire da martedì 8 dicembre, Festa dell’Immacolata, saranno esposte lungo le vie del nucleo ben 35 natività e un gioioso villaggio natalizio. I visitatori sono invitati a partire dalla Chiesa parrocchiale, seguendo il percorso segnato su un’apposita cartina e segnalato da frecce rosse ben visibili.

Quest’anno tra le novità da segnalare, l’intensa collaborazione tra i bambini di Moghegno, impegnati come sempre nella preparazione della rassegna, e gli anziani degenti alla Casa di riposo Beato Guanella a Maggia, che hanno lavorato insieme all’allestimento di due natività “gemelle”. Grazie alla disponibilità della Direzione dalla Casa, i bambini, accompagnati dalle animatrici del Gruppo Attività Bambini, organizzatore della Via dei Presepi, si sono recati nel corso dell’autunno in visita agli anziani e con loro hanno creato personaggi e scenari dei due presepi. Una copia sarà esposta all’entrata del Don Guanella, che quest’anno – lo ricordiamo – festeggia il Centenario di attività, l’altra verrà incorporata nella Via dei Presepi a Moghegno e presso la C’a d la Cialèsta (postazione nr. 21). Oltre al bellissimo risultato tutto da ammirare, si è quindi creato un momento di scambio, di gioia e di gratificazione sia per i bambini sia per gli anziani.

Per ciò che riguarda il ricco programma della manifestazione, l’apertura ufficiale dell‘8 dicembre prevede, in Chiesa parrocchiale, alle ore 17:00 il Concerto del noto Coro Calicantus, diretto dal mo. Mario Fontana, che si esibisce per la prima volta in Vallemaggia dopo aver calcato importanti palcoscenici internazionali e che si è già distinto più volte in molti concorsi di prestigio.

A seguire, lungo il percorso dei presepi, come ormai tradizione, viene riproposta la possibilità di gustare prelibate specialità nostrane: grido (crêpes di farina bianca e gialla), cicitt, raclette di formaggio dell’alpe. Un piccolo momento conviviale per permettere alla popolazione e ai visitatori accorsi di brindare assieme alle imminenti Festività natalizie e all’Anno nuovo.

Sul posto ad allietare la serata anche il Coro della Federazione Alpinistica Ticinese.

Nelle settimane successive inoltre molti gli appuntamenti da non perdere, sempre in Chiesa parrocchiale: domenica 13 alle 17:00 il Coro Incanto di Amanda e Andy Appignani terrà il proprio concerto di Natale; mercoledì 16 alle ore 16:00 il Gruppo Enigma racconterà a grandi e piccini una fiaba musicale, alla quale seguirà una gustosa merenda. Domenica 20 alle 17:00 si esibiranno in concerto Katia Lippolis (soprano), Naoko Hirose (pianoforte) e Magda Bianchini (flauto traverso); sabato 26 sempre alle 17:00, vi sarà il tradizionale concerto di Santo Stefano della Corale Valmaggese e per concludere martedì 6 gennaio 2016, giorno dell’Epifania, i Greensleeves termineranno la rassegna con un concerto di musica antica.

I presepi rimarranno esposti fino a domenica 10 gennaio 2016.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 05:41:58 | 91.208.130.87