Depositphotos (digoarpi)
ASCONA
20.09.2020 - 10:000

Ad Ascona questa sera brillerà la stella di Leonidas Kavakos

Ospite delle Settimane Musicali il virtuoso violinista ateniese si esibirà con brani di Bach e Brahms

ASCONA - È forse il più celebrato violinista vivente Leonidas Kavakos, che si esibisce per la prima volta alle Settimane Musicali di Ascona, stasera, domenica 20 settembre, in occasione dell’ultima delle tre serate musicali della 75esima edizione speciale della rassegna.

Kavakos salirà sul palco per il concerto serale delle 18 - e proporrà la "Partita in mi magg nr.3 per violino BWV 1006" e quindi, con Nils Mönkemeyer alla viola, Daniel Müller-Schott al violoncello e Francesco Piemontesi al pianoforte, nel "Quartetto in do minore op. 60" di Brahms.

L'esibizione finale delle 20 verrà affidata a un quartetto unico con una senz'altro memorabile resa del "Quatuor pour la fin du temps" di Oliver Messiaen. Ad accompagnare Kavakos al violino ci saranno Jörg Widamann al clarinetto, Daniel Müller-Schott al violoncello e Francesco Piemontesi al piano.

18.00 Leonidas Kavakos & Friends

Leonidas Kavakos violino
​Johann Sebastian Bach (1685 - 1750) Partita in mi magg nr.3 per violino BWV 1006
Leonidas Kavakos violino Nils Mönkemeyer viola Daniel Müller-Schott violoncello & Francesco Piemontesi pianoforte
Johannes Brahms (1833 - 1897) Quartetto in do minore op. 60

20.30 Quatuor pour la fin du temps

Leonidas Kavakos violino Jörg Widmann clarinetto Daniel Müller-Schott violoncello & Francesco Piemontesi pianoforte
Olivier Messiaen (1908 - 1992) Quatuor pour la fin du temps

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-30 09:18:16 | 91.208.130.89