Depositphotos (minervastock)
ASCONA
19.09.2020 - 10:000

Alle Settimane Musicali la serata di sabato è tutta di Francesco Piemontesi

Il pianista ticinese è la stella (ma non l'unica) del concerto di questa sera al Collegio Papio di Ascona

ASCONA - È il pianista locarnese Francesco Piemontesi il protagonista della seconda serata di questo fine settimana delle Settimane Musicali di Ascona. Per il musicista ticinese è questo un momento particolarmente felice: debuttando in queste settimane con i Berliner Philharmoniker e la New York Philarmonic Orchestra. I concerti, lo ricordiamo, si tengono nella chiesa del Collegio Papio.

Alle 18:00 si ricomincia... da Bach e dal virtuoso olandese Ton Koopman che proporrà una selezione prima all'organo e poi al clavicembalo accompagnato da Robert Smith (viola da gamba) e Catherine Manson (violino barocco).

Alle 20.30 salirà sul palco Francesco Piemontesi che aprirà con la "Sonata “Arpeggione” per violoncello e pianoforte di Schubert - assieme al violoncellista Daniel Müller-Schottt - seguito da un'ispirazione schubertiana firmata da Helmut Lachenmann. La performance si chiuderà con l'originale "Trio Kagelstatt" di Wolfgang Amadeus Mozart.

18.00: Ton Koopman & Friends - Johann Sebastian Bach – Part 2

Ton Koopman organo
Johann Sebastian Bach (1685 -1750)
Fantasia in sol maggiore BWV 572 - Nun komm der Heiden Heiland BWV 659
Wachet auf, ruft uns die Stimme BWV 645 - In dulci jubilo, BWV 729
Schmücke dich, o liebe Seele BWV 654 - Fuga in sol minore BWV 578


Robert Smith viola da gamba & Ton Koopman clavicembalo
Johann Sebastian Bach (1685 -1750) Sonata per viola da gamba e clavicembalo nr. 2 BWV 1028

Catherine Manson violino barocco & Ton Koopman clavicembalo
Johann Sebastian Bach (1685 -1750) Sonata per violino e clavicembalo nr. 6 BWV 1019

20.30: Francesco Piemontesi & Friends

Daniel Müller-Schott violoncello & Francesco Piemontesi pianoforte
Franz Schubert (1797 - 1828) -Sonata “Arpeggione” per violoncello e pianoforte

Francesco Piemontesi pianoforte
Helmut Lachenmann (1935- ) Cinque variazioni su un tema di Schubert per pianoforte solo 

Jörg Widmann clarinetto Nils Mönkemeyer viola & Francesco Piemontesi pianoforte
Wolfgang Amadeus Mozart (1756 - 1791) “Trio Kegelstatt” per clarinetto, viola e pianoforte

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 20:40:53 | 91.208.130.87