Facebook
LUGANO
11.12.2018 - 06:000

È già ora di Roam: il primo nome è Apparat

Il musicista elettronico tedesco sarà a Lugano il 26 luglio 2019

LUGANO - Non è ancora Natale ma è già tempo di pensare all'estate. Gli organizzatori di Roam Festival Lugano hanno comunicato il primo partecipante dell'edizione 2019. Il 26 luglio il Parco Ciani di Lugano ospiterà il concerto di Apparat. 

Il musicista tedesco (il suo nome anagrafico è Sascha Ring) sarà impegnato a partire dal mese di aprile con il suo tour europeo - il primo dal 2013, l'anno di “Soundtrack Live”, basato sulle musiche create per la versione teatrale di “Guerra e Pace” di Sebastian Hartmann.

Marchio di fabbrica di Apparat è l'eleganza che permea le sue creazioni, mettendone in risalto le sfumature e i dettagli. Ultimamente si è dedicato molto al cinema: la sua colonna sonora di “Capri-Revolution” di Mario Martone è stata premiata al Festival di Venezia.

La prevendita del concerto è già attiva su Biglietteria.ch. Early-bird tickets a 34 franchi fino al 10 febbraio 2019, dopodiché biglietti a 39 franchi (con LC e CCL 37 franchi). Cassa serale a 45 franchi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-21 21:14:26 | 91.208.130.87