RIAZZINO
23.12.2014 - 14:000

TicinoBands Live Contest: pronti per i quarti di finale

Nell'ultima serata sono passati: Passano Kiliradio, Mesa Bed and Breakfast, Mossow ed Exöm

LOCARNO - Una bella serata ha premiato l'ultima giornata di eliminatorie degli ottavi di TicinoBands Live Contest. Sette band si sono misurate tra loro a suon di brani nella giusta atmosfera del She’s Biker Bar di Riazzino. Il verdetto della giuria sommato a quello del pubblico ha sancito gli ultimi quattro gruppi che sono passati ai quarti di finale. Il concorso proseguirà il 10 e il 17 gennaio, mentre la semifinale è in programma per il 14 marzo e la finalissima è prevista per sabato 21 marzo.

Primi a salire on stage sono stati gli Smile Up!, gruppo composto da cinque elementi provenienti da Balerna. La giovane band è nata nel settembre 2012 grazie a un annuncio pubblicato su internet e dopo pochi mesi hanno cominciato con i primi concerti. A luglio del 2013 hanno completato il loro primo singolo. Pur avendo proposto un ottimo punk rock non sono riusciti a qualificarsi ai quarti di finale.

Secondi a calcare il palco sono stati i Kiliradio, gruppo composto da tre elementi. Il gruppo nasce ufficialmente nel 2012 sebbene in precedenza, tra il 2002 e il 2007, avessero già collaborato in Tamuera. I tre musicisti formatisi alla scuola di musica EJMA di Losanna hanno proposto un pop rock di alto livello, guadagnandosi così il passaggio ai quarti di finale.

Terzi ad esibirsi sono stati gli Eleonore Quartet, gruppo folk rock composto da quattro elementi. Appena formati hanno subito iniziato a girare tutto il cantone esibendosi in svariati locali e partecipando a festival e concorsi. Nonostante la loro ottima performance non sono riusciti a passare il turno.

Quarti a salire on stage sono stati i Mesa Bed and Breakfast, gruppo composto da tre elementi provenienti da Arzo. Nascono ufficialmente nel febbraio 2014 da tre amici con l’idea di passare una serata ricordando le vecchie esperienze. Grazie alla loro passione, pur suonando insieme da poco, convincono la giuria e il pubblico così da aggiudicarsi la fase successiva.

Quinto gruppo a salire sul palco sono stati i Mossow, gruppo nato nel 2000 e composto da quattro elementi proveniente da Bellinzona. Dopo vari esperimenti il loro intento è di portare nuove sensazioni ed emozioni con un genere nuovo e diverso che effettivamente ha convinto la giuria, garantendosi il passaggio ai quarti di finale.

Sesti a esibirsi sono stati gli Exöm, gruppo composto da quattro elementi formatosi a Lugano agli inizi del 2008 sotto il nome di Söm. Dopo tre anni di intense attività tra Svizzera e Italia, subiscono un piccolo ma significativo cambiamento di formazione dando così una nuova e giusta impronta a questa band che non ha solo convinto la giuria ma, soprattutto, ha coinvolto il pubblico passando così al prossimo turno.

Ultimi sono stati i Darlavia. Nascono del 2009 a Chiasso con il loro pussy punk very stupid. Già rodati su diversi palchi tra Svizzera e Italia, cambiano chitarrista per poi registrare il loro primo album nel 2012. Incontenibili e simpaticissimi ragazzi, che oltre a divertirsi divertono chi li ascolta. Tuttavia non sono passati.

Allegati
Potrebbe interessarti anche
Tags
finale
elementi
quarti
quarti finale
band
giuria
gruppo composto
quattro elementi
ticinobands
rock
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-21 10:02:45 | 91.208.130.87