ITALIA
30.12.2013 - 14:090
Aggiornamento : 24.11.2014 - 20:54

Paola Cortellesi "scorretta" al cinema

La comica interpreta una donna dalla doppia identità nel nuovo film "Un boss in salotto" di Luca Miniero

MILANO - Paola Cortellesi si è divertita ad interpretare un personaggio scorretto e detestabile nel film «Un boss in salotto». L'attrice comica recita al fianco di Rocco Papaleo e Luca Argentero nella nuova pellicola di Luca Minieri che ripropone il conflitto tra nord e sud dopo i suoi due film campioni di incassi, «Benvenuti al sud» e «Benvenuti al nord».

La Cortellesi presta il volto a Cristina-Carmela, donna dalla doppia identità originaria del sud ma che vive al Nord e ad un certo punto viene coinvolta in un processo di Camorra dal fratello, interpretato da Rocco Papaleo. «Di una donna come Carmela non amo niente, ma quando reciti un personaggio detestabile, devi imparare a volerle bene. Maltratta tutti, il marito, i figli, ma ha una sua fragilità. Quando Luca mi ha proposto l'idea mi ha molto intrigato lavorare con lui su una persona che si nasconde e si crea un'identità parallela. Poi fare un personaggio “scorretto” mi piace, l'ho interpretato con l'augurio che risulti più divertente che irritante», ha spiegato la Cortellesi che in realtà interpreta un ruolo cruciale nel film: la finta settentrionale che si piega ai voleri di un capo malavitoso.

«Qui viene presa di mira l'accondiscendenza del nord, e l'atteggiamento comune che favorisce l'ascesa del boss», ha spiegato Minieri che a differenza di quanto ha ritratto nelle sue due precedenti pellicole in questo progetto vuole in qualche modo sottolineare gli aspetti che accomunano il Nord e il Sud d'Italia. «Questo è più un film sulle proprie radici. Vediamo certi difetti del sud estesi anche al nord e si prende di mira chi pur di integrarsi rinnega le proprie origini».

© Cover Media

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 04:36:22 | 91.208.130.85