Come l'ospedale sotterraneo di “The Cave” salva i bambini vittime dalle bombe
Ffdul
LUGANO
16.10.2021 - 08:300

Come l'ospedale sotterraneo di “The Cave” salva i bambini vittime dalle bombe

Il fortissimo documentario del siriano Feras Fayyad è la nostra scelta di oggi del Film Festival Diritti Umani

LUGANO - Torna di nuovo nella sua Siria, martoriata dalle bombe, il regista Feras Fayyad che con “The Cave” - la nostra scelta fra le pellicole di sabato 16 ottobre del Film Festival Diritti Umani Lugano - per proporci un inedito scorcio di speranza, nella tragedia umana e umanitaria.

L'occhio della telecamera, infatti, seguirà la vita e le sfide incredibili di Amani Ballour a capo di un ospedale sotterraneo che soccorre le vittime della guerra, in primis i bambini.

"The Cave" verrà proiettato questa sera al Cinema Corso alle 20:45. Dopo la visione, l'autore dialogherà con Aldo Sofia.

La prevendita è attiva su biglietteria.ch.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 11:26:23 | 91.208.130.86