Immobili
Veicoli
In fuga dalla Corea del Nord, la boxe la salva: “Fighter” apre il Film Festival Diritti Umani

LUGANOIn fuga dalla Corea del Nord, la boxe la salva: “Fighter” apre il Film Festival Diritti Umani

13.10.21 - 06:30
Che si protrarrà fino al 17 ottobre e noi lo seguiremo giorno per giorno con un film consigliato da Antonio Prata
Ffdul
In fuga dalla Corea del Nord, la boxe la salva: “Fighter” apre il Film Festival Diritti Umani
Che si protrarrà fino al 17 ottobre e noi lo seguiremo giorno per giorno con un film consigliato da Antonio Prata

LUGANO - Una storia di migrazione dalla Corea del Nord a quella del Sud, ma anche una storia di sport e passioni. Questo è “Fighter” di Jéro Yum, film d'apertura - e davvero da non perdere - della prima giornata del Film Festival Diritti Umani.

Ce lo siamo fatti raccontare (ma senza spoiler, tranquilli) dal direttore artistico Antonio Prata, che ci accompagnerà anche nei prossimi giorni (il Festival parte oggi e dura fino a domenica 17 ottobre) presentandoci una pellicola al giorno.

"Fighter" verrà proiettato questa sera al Cinema Corso alle 20:45.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE AGENDA