"Welcome to Sodom" sarà uno dei film protagonisti degli eventi primaverili del Film Festival Diritti Umani Lugano.
CANTONE
08.04.2019 - 06:000

Tre eventi primaverili per il Film Festival Diritti Umani Lugano

Dal 24 aprile al 3 maggio Acquarossa, Mendrisio e Airolo ospiteranno una selezione delle opere più amate o discusse della rassegna.

LUGANO - Tre appuntamenti primaverili per il Film Festival Diritti Umani Lugano: una selezione dei film più amati o discussi della rassegna, che saranno proiettati in varie località del Ticino.
 
Ci sarà quindi modo di rivedere “Welcome to Sodom" di Christian Krönes e Florian Weigensamer mercoledì 24 aprile ad Acquarossa; “Kapuscinski - Another Day of Life” di Raul De La Fuente e Damian Nenow venerdì 3 maggio a Mendrisio, in occasione della Giornata mondiale per la libertà di stampa; “Libre” di Michel Toesca venerdì 10 maggio ad Airolo.


Gli altri saranno “Kapuscinski - Another Day of Life” e “Libre”.

Spiega il presidente Roberto Pomari: «Si tratta di un impegno strategico della nostra manifestazione, che intende espandersi nel tempo e nello spazio. Riteniamo che la forza dei messaggi trasmessi dai film meriti questo sforzo supplementare,  volto a consolidare la presenza del nostro festival quale evento culturale di portata cantonale».
 
La sesta edizione, sempre sotto la direzione di Antonio Prata, si terrà dal 9 al 13 ottobre.  

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-20 04:02:48 | 91.208.130.87