Keystone / AP
STATI UNITI
28.01.2018 - 17:270

L'ultimo film di Woody Allen rischia di non uscire

"A Rainy Day in New York" rischia di venire travolto dalla polemica che colpisce il regista

LOS ANGELES - "A Rainy Day in New York", l'ultimo film di Woody Allen, potrebbe non essere distribuito. Amazon potrebbe decidere di accantonarlo sulla scia delle polemiche che stanno coinvolgendo il cineasta, accusato di molestie dalla figlia adottiva Dylan Farrow.

L'indiscrezione, riportata dalla stampa americana, non è stata confermata ufficialmente dal gigante dell'e-commerce. Allen avrebbe avuto notevoli difficoltà a trovare attori disponibili a lavorare con lui e alcuni di essi (Rebecca Hall, Timothée Chalamet) hanno fatto sapere che doneranno il salario percepito per quest'opera al movimento Time's Up. Molte altre stelle del cinema hanno dichiarato che non lavoreranno mai più con il regista e comico.

Potrebbe interessarti anche
Tags
allen
woody allen
film
ultimo film
woody
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-05-22 13:40:56 | 91.208.130.87