TiPress
LUGANO
08.10.2019 - 12:370

Irregolarità alla banchina di Riva Vela, ma nessuna procedura amministrativa

Il gruppo PS/PC e Indipendenti in consiglio comunale interroga il Municipio: «Non si rischia di creare una disparità di trattamento verso altri dipendenti e un pericoloso precedente?»

LUGANO - Subappalto illecito a una ditta col titolare dai fallimenti seriali. È quanto aveva denunciato Unia in merito alla banchina di Riva Vela, inaugurata lo scorso 29 luglio e situata di fronte al Municipio di Lugano. L’audit interno della Città - come riferito qualche giorno fa da la Regione - ha confermato che c’è stata irregolarità. Nel subappalto del cantiere non c’è infatti stato un prestito di manodopera, come si è difesa la Franco Dell’Oro Sa.

Ma il Municipio ha optato per un richiamo nei confronti dell’alto funzionario e dell’architetto responsabili del progetto, scegliendo tuttavia di non aprire alcuna procedura amministrativa.

Una decisione che ha fatto storcere il naso al gruppo PS/PC e Indipendenti in consiglio comunale, che all’Esecutivo cittadino ha inoltrato un’interrogazione. In particolare, i firmatari pongono l’attenzione sugli articoli 31 e 32 del Regolamento organico dei dipendenti del Comune di Lugano. Il ROD prevede infatti l’applicazione di sanzioni disciplinari (ammonimento scritto, multa, riduzione dello stipendio, sospensione dall’impiego) preceduta da un’inchiesta amministrativa affidata alla Divisione risorse umane.

Al Municipio viene pertanto chiesto se la (eventuale) decisione di non applicare il ROD «non rischia di creare una disparità di trattamento verso altri dipendenti e un pericoloso precedente». I firmatari intendono inoltre capire come si è giustificato l’architetto in merito all’irregolarità, quanti mandati ha ricevuto dalla Città di Lugano l’architetto nel periodo 2010-19 e se sono stati rilevati eventuali problemi analoghi negli eventuali precedenti mandati.

 

1 mese fa Banchina sul lungolago: «Un grave caso di malaedilizia?»
1 mese fa Nuova banchina, Unia denuncia un subappalto illecito
2 mesi fa In Riva Vela c’è una nuova banchina
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 15:22:45 | 91.208.130.89