Tipress (archivio)
LOSONE
09.06.2019 - 22:390

Inquinamento, Lega dei Ticinesi: «Quando i problemi sono sotto il naso, il Municipio non interviene»

La sezione ha fatto sapere di aver inoltrato un'interpellanza sul caso di Camedo, e sulle ripercussioni per Losone

LOSONE - In seguito ai recenti sviluppi in merito al caso di inquinamento avvenuto a Camedo, la Lega dei Ticinesi di Losone ha comunicato oggi di aver inoltrato al Municipio un’interpellanza chiedendo lumi sulla situazione attuale. «Il gruppo aveva già sollevato le preoccupazioni in Municipio in più occasioni, tramite interpellanze e interrogazioni» ricorda la stessa sezione della Lega dei Ticinesi.

«A Camedo, presso l’impianto dell’ex Silo Rampazzi in uso alla Silo & Beton Melezza di Losone, è stata momentaneamente bloccata qualsiasi attività, mentre a Losone si continua come se niente fosse» prosegue il gruppo, senza trattenere le frecciatine rivolte al Municipio: «Negli ultimi mesi, a livello mondiale, si parla tanto di inquinamento, di salvare il salvabile per il futuro dei nostri figli. Mentre quando abbiamo sotto il naso dei fatti gravi, il Municipio non interviene».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-18 09:06:55 | 91.208.130.86