Tipress
LUMINO
20.04.2019 - 15:370

«Per non parlare di ambiente solo in punta di forchetta»

Enea Monticelli ha inoltrato un'interrogazione in merito all'utilizzo delle stoviglie ecologiche a impatto zero sull'ambiente, per gli eventi comunali: «Cosa ne pensa il Municipio?»

LUMINO - Posate e piatti ecologici, e/o a impatto zero sull’ambiente. Sulla scia di alcuni comuni ticinesi, che già si sono mossi in questa direzione, Enea Monticelli (PPD+GG) ha inoltrato un’interrogazione al Municipio di Lumino.

Ecco le domande, inoltrate insieme a Marco Righetti e Sara de Gottardi, sempre del Gruppo PPD+GG:

  • Come valuta il lodevole Municipio di Lumino l’introduzione automatica dell’utilizzo di piatti e posate totalmente ecologiche e a impatto 0 sull’ambiente durante gli eventi organizzati dal Comune?
  • Il lodevole Municipio di Lumino intende aprire un dialogo con tutte le associazioni del paese al fine di promuovere l’utilizzo di stoviglie riutilizzabili e/o a impatto nullo sull’ambiente?
  • Attualmente quali altri progetti ha intenzione di portare avanti il Municipio per diminuire il volume dei rifiuti generati?

 

Commenti
 
ciapp 5 mesi fa su tio
e magari sono gli stessi che manifestavano a lugano e Bellinzona ! roba da matt ! e dicono che il futuro é dei giovani ???? bel esempi
Tato50 5 mesi fa su tio
@ciapp In certe "feste" e Carnevali l'ecologia e l'educazione sono in pausa! Poi dopo si manifesta, passato il mal di testa ;-((
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 00:20:54 | 91.208.130.86